in

Zirkzee: “Bologna fa sempre grande calcio, sogno la Nazionale”

Fonte immagine: Profilo Instagram @zirkzee

Joshua Zirkzee è diventato una superstar della Serie A grazie alle sue prestazoni con la maglia del Bologna. In una recente intervista ha parlato anche del suo modo di stare in campo, a sostegno della squadra: “Ogni tanto mi metto a centrocampo ma lo faccio per aiutare la squadra. Mi chiamano falso centravanti, diciamo nove e mezzo, e questo è il mio gioco. Faccio il centravanti in modo diverso rispetto agli altri anche se i miei gol li ho fatti. Motta a volte mi chiede di mantenere di più la posizione”.

Il segreto della squadra allenata da Thiago Motta è senza dubbio il fatto di non arrendersi al gioco degli avversari. In questo senso il centravanti olandese fa capire quanto il Bologna lavori sempre per giocare in maniera propositiva: “Noi vogliamo sempre giocare a calcio e non è un approccio nuovo per me, lo facevamo anche al Bayern Monaco. In questo Bologna c’è tanto entusiasmo ed è un merito di Motta, un grande campo che ama il suo lavoro. Era molto bravo da giocare e ha un QI calcistico molto alto”.

Bologna, il sogno di Zirkzee

Durante l’intervista rilasciata per il quotidiano AD, Zirkzee ha fatto capire quanto fosse attratto dalla possibilità di giocare in Serie A. Dopo averci provato a Parma, finalmente ci è riuscito a pochi chilometri di distanza, in nua bella realtà come Bologna: “La Serie A mi ha sempre attratto, ma a Parma era andata male con un infortunio. Sono arrivato a Bologna che c’era Sinisa purtroppo se n’è andato dopo poco, poi è arrivato Motta e mi ha trasformato in un giocatore migliore”.

In conclusione, Zirkzee è tornato a parlare del suo sogno, ovvero quello di diventare una punta di diamante della Nazionale olandese. Tra le altre cose, l’estate del 2024 è anche quella degli Europei. Non si può allora non sognare il fatto di essere presente da protagonista: “La Nazionale è un sogno, voglio fare del mio meglio al Bologna e poi vedere che succede. Se non dovesse arrivare la convocazione tiferò da casa per l’Olanda”.

Fonte immagine: Profilo Instagram @zirkzee

blog hibet