in

Un amore così grande: Zico e la sua Toyota Celica.

L’ex giocatore non vuole per nessun motivo separarsi dalla sua auto storica, alla quale è molto legato.

zico_toyota_celica
Fonte immagine: Facebook

Questa è la storia di un amore iniziato 40 anni fa e ancora senza fine.

Già, perché è stato proprio nel 1981 che Zico ha vinto una Toyota Celica, dopo la finale di Coppa Intercontinentale di cui la casa automobilistica era sponsor.

Da lì, questa macchina, così come il sui proprietario, ha viaggiato in lungo e in largo, ed è riuscita anche ad entrare in un paese dove all’epoca non erano ammesse automobili straniere, ovvero in Brasile.

Zico rifiuta ogni offerta fatta alla sua amata Toyota.

Sono state diverse le offerte ricevute, sembrerebbe infatti che si tratti di un pezzo assolutamente unico e autentico, che sembra interessare gli appassionati di macchine a causa del suo forte valore storico, ma Zico le ha tutte rifiutate, perché non vuole assolutamente separarsi da quello che ad oggi è il suo amore più grande, ovvero una macchina con cui ha condiviso alcune tra le tappe più importanti della sua vita!

Leggi anche...  Mario Balotelli passione supercar: sogno e invidia di tutti gli appassionati di auto.

Come non comprenderlo! Ci scherza su e dice che uno dei motivi per cui non vuole cederla è anche che avendo lo sterzo duro, non ha la necessità di recarsi in palestra per doversi allenare.

Oggi ovviamente Zico non gioca più, ma è tecnico del giapponese Kashima Antlers, e chi lo sa che cosa gli riserverà il futuro, ma quel che è certo è che sarà sempre accompagnato dalla sua Toyota Celica.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Facebook

Sommario
Un amore così grande: Zico e la sua Toyota Celica.
Titolo
Un amore così grande: Zico e la sua Toyota Celica.
Descrizione
Zico è innamorato da 40 anni della stessa auto: una Toyota Celica con cui ha condiviso alcuni momenti importanti della sua vita.
Autore