in

Wesley Sneijder si esprime senza se e senza ma, sulle donne come allenatrici.

Le sue parole hanno scatenato la bufera mediatica.

Fonte immagine: Profilo Instagram @wesleysneijder

Olanda: l’ex calciatore dell’Inter, Wesley Sneijder ha deciso di affrontare un’intervista che però, ha scatenato un vero e proprio ciclone mediatico in merito al tema che riguarda le donne come allenatrici degli uomini.

È proprio in seguito a questa domanda, sulla possibilità di una squadra maschile di essere allenata da una donna, che lui risponde in modo netto: “Uomini allenati da donne? Stiamo impazzendo”.

Ma perché?

“Secondo me stiamo esagerando. Forse adesso le cose sono cambiate, ma se ripenso a me in uno spogliatoio non potrei mai pensare di essere allenato da una donna. Con tutti i discorsi, più umoristici, che ne derivano”.

Tuttavia, pur puntualizzando che non era assolutamente un discorso contro le donne, ha ancora aggiunto:

“Non ho nulla contro le donne, ma credo che stiamo un po’ impazzendo. Sentivo dire che bisogna provarci, ma dico ‘perché provarci proprio ora?’. Se accadrà va bene, ma ce ne stiamo occupando in maniera eccessiva in questa fase. Penso sia già troppo parlarne. Lasciamo che accada naturalmente. Forse succederà o forse no: spingere affinché accada subito lo ritengo solo controproducente”.

Wesley Sneijder sicuramente è stato un calciatore di altissimo livello, ma questa chiusura netta alla possibilità in questione è un po’ particolare, a tal punto da scatenare il delirio sul web.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @wesleysneijder

blog hibet