in

Warzone, season 3: l’AIM Assist è stata nerfata?

Aim Assist, Warzone, Joypad, WarsZ, God Movement, Swishem

Warzone share hiebt social

Aim Assist – Con la pubblicazione della recente patch della Season 3, numerosi giocatori si sono lamentati dell’aim assist (o assistenza alla mira), con alcuni che sono ora convinti si tratti di nerf.

L’Aim Assist è una caratteristica presente solamente negli account dei giocatori provvisti di Joypad, che serve a rendere più facile la fase di agganciamento del bersaglio da parte dei giocatori.

Di fatto, l’aim assist genera un effetto che “incolla” la nostra mira al corpo del bersaglio, correggendo eventuali sbavature della nostra mira.

Questa funzione è sempre esistita su Warzone, e da sempre genera molte discussioni all’interno della community, tra chi la vorrebbe nerfata, e chi invece la vorrebbe del tutto rimossa dal BR.

Oggi torniamo a parlare dell’argomento, visto che svariati pro hanno notato un probabile nerf non comunicato da parte dei devs. Uno dei primi a sottolineare la faccenda è stato il noto “God Movement” JoeWo, che su Twitter ha chiesto: “Sono assolutamente sottotono io, o l’Aim Assist è stata nerfata?“.

Anche lo streamer britannico WarsZ ha affermato che percepiva la mira assistita “molto strana”, mentre lo streamer di New York Subliners Swishem ha affermato che “la mira assistita non esiste in questo aggiornamento”.

Al momento non c’è traccia di questo intervento nelle note ufficiali, anche se nel marzo 2022, gli sviluppatori affermarono che c’erano dei problemi con la mira assistita su CoD. La stessa Raven sottolineò che sarebbe arrivata una soluzione su Warzone “entro le prossime settimane”.

Non è quindi chiaro se questa è la “soluzione” prevista che Raven aveva già annunciato, o se al contrario si tratta di un problema temporaneo.

Qualcosa all’aim assist deve essere comunque successa. Non appena ne sapremo di più non esiteremo a riportarlo qui.

I post su Twitter riguardo l’aim assist 

Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned