in

Warzone: Moonryde è tra i giovani più influenti d’Italia nel gaming secondo Forbes

Warzone share hibet social

Moonryde Forbes – Il noto giornale Forbes ha finalmente stilato la lista dei giovani più influenti di tutto il 2022 e tra i vari settori trattati, da un po’, rientra anche il mondo del gaming.

Anche la sezione italiana di Forbes segue questa tradizione ed ha voluto stilare la lista dei giovani leader del futuro (del 2022) più influenti d’Italia.

Divisi per categoria di appartenenza, la rivista ha inserito nella categoria Games ben 6 personalità di tutto conto e che ritrova anche una faccia nota di Warzone, sulla cresta dell’onda da più di un anno.

Stiamo parlando di Dario “Moonryde” Ferracci, incoronato anche miglior Content Creator del 2021, durante gli Italian Esports AwardsMoonryde è ormai un pilastro della community di Warzone e giornalmente intrattiene con le sue streaming migliaia di giocatori ed appassionati.

Sempre con il sorriso e con tanta simpatia, il “Cecchino di San Cesareo” ha conquistato i cuori di tutti gli amanti del gioco, soprattutto italiani, fino a portarlo, come detto, al trionfo agli Italian Esports Awards.

La lista di Forbes

Gli altri leader del futuro del gaming italiano secondo Forbes

Anche gli altri nomi della lista sono di tutto rispetto e nei loro campi sono eccellenze assolute. Vi raccontiamo brevemente chi sono gli altri giovani più influenti d’Italia nel gaming.

  • Marco Andriano Arianna Ortelli= contati come un’unica entità, sono i fondatori di Novis Games, la prima piattaforma accessibile completamente alle persone cieche ed ipovedenti. Una realtà impensabile e pazzesca per tutti i giocatori che purtroppo soffrono di queste gravi disabilità
  • Alessio “Aqui” Aquilano= campione di Rainbow Six Siege per i Mkers, che con il suo team ha partecipato ai mondiali del 2021, prima volta nella storia per una squadra totalmente italiana
  • Valerio “Williams_Bracer” Gallo= simracer professionista, primo storico oro alle Olympic Virtual Series, prime olimpiadi del videogioco istituite a Tokyo 2021
  • Daniele “Danipitbull” Pinto= campione della prima storica eSerie A giocata su Fifa, è riuscito con il suo Benevento a trionfare e diventare membro della eNazionale di calcio

Che ne pensate? Questi saranno il futuro del gaming italiano? Fateci sapere la vostra…

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned