in

”Warzone ingiocabile da console”, diversi i giocatori che minacciano di abbandonare

Warzone console share hibet social

Sin dal rilascio dei nuovi contenuti ad inizio Dicembre, i console-player di Call of Duty:Warzone hanno riscontrato una serie di problematiche abbastanza fastidiose su Caldera, l’ultima mappa ad essere aggiunta sul Battle Royale targato Raven Software. A quanto pare i problemi sono così gravi che qualcuno ha anche considerato di abbandonare il gioco.

Nonostante infatti l’intero franchise di Call of Duty sia a tutti gli effetti nato e cresciuto su console, alcuni giocatori, evidentemente frustrati dalla situazione ormai quasi intollerabile, se la sono presa con gli sviluppatori, accusandoli di star facendo un lavoro estremamente migliore sulla versione PC.

Basti pensare che ormai nemmeno le promesse di fix degli sviluppatori sono riuscite a calmare le acque, con migliaia di player in tutto il mondo che ogni giorno si riversano sul SubReddit Ufficiale dedicato a Warzone, per denunciare agli occhi di altri giocatori quello che sono costretti a vivere.

Come fatto notare da un utente sotto ad uno dei numerosi post-lamentela: ”Warzone é letteralmente ingiocabile su tutte le console e no, non é un’esagerazione. La old-gen prima o poi scomparirà, mentre la Serie S non riesce a renderizzare nemmeno un albero in maniera decente e la Serie X e la PS5 droppano tipo a 10 FPS in maniera costante, rendendo impossibile divertirsi”.

Commenti simili a questo hanno chiaramente acceso la discussione in community, ma c’è stato spazio anche per le numerose lamentele dovute alla mancanza del FOV variabile, altro “nervo scoperto” per la quasi totalità dei giocatori da console.

Questa feature era stata infatti promessa dagli sviluppatori mesi e mesi fa, ed ormai è già presente anche sul multiplayer di Vanguard. Su Warzone invece non vi sono stati sviluppi di questo tipo, ne il team di Activision ha chiarito come procederanno in tal senso nelle prossime settimane/mesi (allo stato attuale, non sappiamo quando il FOV variabile sarà disponibile anche su Warzone).

Una delle tante immagini esemplificative dei bug di Warzone su console:

warzone pacific on ps4

Non è quindi il migliore dei momenti per i giocatori console, e la speranza è sempre quella che i devs riescano a trovare delle rapide soluzioni prima che sia “troppo tardi”. L’entusiasmo iniziale per Caldera sta certamente contribuendo a tenere dentro Warzone parte di questi scontenti, ma non è assolutamente scontato che la pazienza dei player perduri ancora per molto altro tempo.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned