in

Warzone, chi è il PRO più temuto dalle stelle e dai top player di Call of Duty?

Nel corso della recente finale globale di Londra delle WSOW, i migliori giocatori di Warzone si sono ritrovati tutti insieme all’interno della stessa arena, ed hanno avuto modo di scambiare opinioni e sensazioni riguardo al titolo di Activision ed alla sua scena competitiva.

Nel corso del weekend, ad alcuni tra i protagonisti più importanti sono state fatte svariate domande, e tra queste anche una molto specifica e personale…

Ai top player è stato infatti chiesto chi non avrebbero proprio voluto incontrare al gulag, e quindi quale degli avversari era indubbiamente anche quello più “temuto”.

A rispondere giocatori del calibro di FifakillAydanWarsZJukeyz ed il nostro SavyUltras, con la maggior parte di questi che senza esitare un istante ha puntato subito il dito contro il celebre Soka (nel mondiale HisokaT42, ndr).

Il fortissimo Hisoka il più temuto dai PRO di Warzone

AydanJukeyz ma anche Ismixie ed Almond non hanno avuto dubbi sulla volontà di evitare, “ad ogni costo”, lo statunitense già più volte numero 1 della Top250 ranked di Warzone. Non sono poi mancati i nomi di HuskerrsBbreadman, o di Fifakill, giocatore britannico citato proprio dallo squalo nazionale SavyUltras

Tra gli altri interessanti media prodotti durante le WSOW, è stato anche chiesto a svariati pro cosa non dovrebbe mai mancare nel loro zaino su Warzone…

Le risposte, per nulla “scontate”, ci mostrano come da giocatore a giocatore cambino gli oggetti “fondamentali” da avere per raggiungere la vittoria…

 

Vi ricordiamo che troverete lo speciale dedicato ai mondiali 2023 cliccando il link qui.

Cosa ne pensate delle opinioni di questi top player? Qual è il giocatore che non vorreste davvero mai incontrare in un gulag su Warzone? Fatecelo sapere nei commenti, la discussione, come sempre, è aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI,.

A cura di: Powned

blog hibet