in

Wanda Nara e il mistero dei maltrattamenti sulla domestica.

La questione continua: i colpevoli sarebbero stati assolti.

wanda nara share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @wanda_nara

Ricordate il rumore che ha scatenato la questione della domestica di Wanda Nara?

Si parlava di maltrattamenti, di schiavitù addirittura e si era davvero arrivati in tribunale con delle accuse che alla moglie di Mauro Icardi non piacevano proprio.

Bene, ad oggi sono stati raggiunti dei traguardi sulla vicenda, ma che neanche alla domestica in questione non sono piaciuti per niente, dato che si è stabilita l’assoluzione dei cosiddetti “colpevoli”, che l’avrebbero anche rinchiusa senza documenti e senza cibo in una delle case in Europa.

L’accusa era stata lanciata non solo a Wanda, ma anche a Mauro Icardi e a Nora Colosimo: sono stati proprio loro tre ad accelerare le pratiche legali, presentandosi volontariamente davanti alla giustizia, per chiudere il prima possibile questa questione, rendendosi disponibili per gli inquirenti.

Ora però è proprio Paula Varela che parla in uno dei tanti programmi tv interessati alla vicenda, affermando: “C’è stata l’assoluzione per Wanda, per Mauro Icardi e per Nora. Sono stati denunciati per tratta di esseri umani e per riduzione in schiavitù. L’ex dipendente di Wanda potrebbe presentare ricorso, ma quello che finora hanno constatato pm e giudice è che non sussistono prove”.

Tuttavia, sembra esserci ancora una speranza per quello che riguarda l’accusa legata ai presunti stipendi non corrisposti, ma Wanda si fa sentire e scrive sui sociali: “Il pubblico ministero e il giudice hanno stabilito che non vi è alcun reato e né tantomeno le accuse che ci sono state assegnate così liberamente. Spero che la stampa dedichi le stesse ore che ha dedicato alle bugie, a parlare di questa assoluzione. Come hanno fatto con tantissime bugie. Grazie.”

Come finirà questa vicenda.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @wanda_nara

blog hibet