in ,

“Volare libero”, il nuovo libro di Gianluca Pagliuca

Presentazione libro Gianluca Pagliuca

Verrà presentato oggi a Bologna “Volare libero”, il libro di Gianluca Pagliuca. Scritto insieme a Federico Calabrese, racconta la vita e la carriera di uno dei più forti portieri italiani di sempre e, una volta, quando dicevi italiani dicevi del mondo… L’appuntamento è alle 18 da Feltrinelli, sotto le Due torri, per intenderci, e non mancheranno alcuni ex giocatori per un saluto. A moderare l’incontro Matteo Marani, giornalista di Sky e mio compagno di scuola. Accidenti a te, quando mi facesti prendere la multa perché andammo in due sul motorino! Ma del resto lo cantava anche Max Pezzali, come esimerci…?

Gianluca, che ha due anni più di me, invece l’ ho conosciuto ben più tardi, dopo averlo applaudito in veste di estremo difensore del Bologna. Ci unisce la passione per i rossoblù e per la Virtus pallacanestro, perché lui è un vero malato di basket e ha pure giocato a livello amatoriale. Ogni tanto viene in tv e mi racconta di Ronaldo, del fallo di Juliano e alcune brutte cose di Calciopoli.

E’ stato un grande portiere e non manca mai di raccontarmi che Gigi Buffon, tutte le volte che lo incrocia, gli dice: “Oh, sei l’unico che mi ha fatto finire in panchina!”. Poi? Poi uno dei primi tre portieri della storia di dodici anni in meno ha preso il posto che gli competeva. Perché Buffon era da dieci, ma Pagliuca era da otto. E Zoff era da nove. Oggi pomeriggio rientro da Malta e mi fiondo in libreria, il libro del “Gatto di Casalecchio” non me lo perdo per nulla al mondo!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: *Profilo Facebook Gianluca Pagliuca