in

Vlahovic spazza via un altro record: nessuno come lui in Serie A

17 gol in campionato, nessun Under 21 come lui

Vlahovic serie a
Fonte immagine: Twitter

Fare gol alla Juventus è sempre qualcosa che va raccontato ai nipotini o comunque da portarsi dietro per tutta la vita. Specialmente quando il gol in questione arriva su calcio di rigore, ti fai prendere dalla voglia di lasciare il segno e spiazzi il portiere con un delizioso cucchiaio. Deve essere passato tutto questo per la testa di Dusan Vlahovic, l’uomo copertina di una Fiorentina che lotta per salvarsi.

La formazione viola sta conducendo un campionato nettamente al di sotto delle aspettative, tanto che il giocatore che sta rendendo meglio di tutti è forse uno dei meno pubblicizzati. Il centravanti serbo sta facendo una grande stagione, segnando con una continuità degna di un grande bomber e soprattutto mostrando una personalità e un carattere che gli deriva quasi certamente dalla sua origine serba.

Di slavo in slavo

Con la rete messa a segno contro la Juventus, tra l’altro, Vlahovic ha messo a segno un nuovo record che rende la sua stagione ancor più preziosa. Il centravanti della Fiorentina ha raggiunto la quota dei 17 gol in campionato. Una cifra che di per sé è clamorosa, specialmente se consideriamo la stagione a dir poco fallimentare della squadra ora affidata alla guida tecnica di Beppe Iachini.

Leggi anche...  Le 10 migliori linee di attacco del nuovo millennio

Con questa quota Vlahovic è diventato il giocatore più giovane a raggiungere le 17 reti stagionali in un singolo campionato di A. Questo primato, prima che a lui, apparteneva a Mirko Vucinic. Un montenegrino che con la maglia del Lecce, nella stagione 2004/05, ha concluso l’annata a quota 19. Dunque c’è un altro record da strappare, visto che mancano ancora cinque giornate per realizzare le due reti mancanti.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter