in

LA FORMAZIONE DEI TIFOSI VIP DELL’INTER

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Quando la tua squadra scende in campo, non importa chi tu sia, quale mestiere fai o quanti soldi hai in banca. Tutti sono lì a tifare con lo stesso ardore e la stessa passione. La fede calcistica è qualcosa di totalmente trasversale che accomuna tutti, ed è sicuramente argomento di discussione e accese diatribe anche tra i VIP dello spettacolo che non perdono occasione di sottolineare il proprio credo calcistico.

Ecco allora che abbiamo provato a mettere in campo questo tifo eccellente, formando una sorta di “undici VIP” con cui schierarsi. Cominciamo il viaggio con i tifosi dell’Inter, che a dire il vero sono davvero tanti tra i volti noti dello spettacolo, tanto che abbiamo messo insieme una serie di nomi davvero incredibili.

La formazione VIP dell’Inter

1) Max Pezzali – Lo mettiamo in porta perchè da uno che ha ucciso l’uomo ragno, ci aspettiamo voli acrobatici e una certa predisposizione ai tuffi dei tormentoni estivi. Certo che per uno che narrava “è la dura legge del gol”, ci aspettiamo almeno che riesca a evitarli

2) Enrico Mentana – Stacanovista delle maratone televisive, è lui l’uomo di fascia che andrà avanti e indietro per fare da raccordo tra i reparti. E poi è vicino alle telecamere di bordo campo, siamo sicuri che darà il suo meglio come fa sempre.

3) Elenoire Casalegno – Al centro della difesa mettiamo la bella Elenoire. Alta, bella, statuaria, ma anche con la giusta aggressività per fermare gli attacchi avversari. Sottovalutarla sarebbe un gravissimo errore! E poi se ha frenato Sgarbi per quattro anni, può arrestare qualunque attaccante.

4) Manuel Agnelli – Compagno di reparto l’ex giudice di XFactor, longilineo e dinamico potrebbe essere una sorpresa sui palloni alti. Sempre che i suoi capelli non impediscano la visuale e si metta in allenamento. Ma non sarà più faticoso di uno dei suoi concerti.

5) Fiorello – Davanti alla difesa uno che saprà sicuramente distrarre gli avversari, ma anche fare da collante con il centrocampo. Tra un intermezzo e l’altro Fiore è uno che riesce sempre a dare i tempi giusti, almeno nei suoi spettacoli. Vedremo se saprà fare lo stesso anche in campo.

6) Ligabue – Una vita da mediano. Non poteva che essere lui la nostra scelta di centrocampo. L’uomo che ci deve mettere i polmoni e il cuore più ancora che la tecnica.

7) Paolo Bonolis – Attenzione al colpo a sorpresa, perchè Paolone non è solo uno sportivo abbastanza allenato, ma anche un talentuoso regista con i piedi buoni. Lo ha dimostrato diverse volte in alcune partite del cuore. Anche se gli anni cominciano a farsi sentire, per cui lo terremo dietro la linea della palla a lanciare palloni per l’attacco.

8) Elisabetta Canalis – Una che ha avuto a che fare con Bobo Vieri, qualcosa anche solo per osmosi potrebbe averla presa. La grinta certo non gli manca e la bella sarda è in forma come non mai grazie ai continui allenamenti che vediamo ogni giorno su Instagram. Speriamo non siano solo foto di posa.

9) Alessandro Cattelan – Diciamo la verità è il nostro bomber. Persino nel suo programma di EPCC ha fatto vedere le sue doti (mai nascoste) di calciatore vero. L’età poi è dalla sua per cui inutile dire che tutte le speranze dell’attacco sono mirate su di lui.

10) Vasco Rossi – Un numero 10 è sempre un numero 10. E chiunque ha assistito ad un suo concerto sa quanta anima ci mette dentro, quanto fiato deve spingere fuori da quella gola che ha resistito a decenni di pacchetti di sigarette e serate alcoliche. Non pretendiamo che corra, ma che ogni tanto serva un pallone d’oro per le punte. Oppure che se ne stia lì, ad attirare gli sguardi ammirati degli avversari. Perchè un Vasco mica ce l’hanno tutti in squadra. Eh. Oh.

11) Valentino Rossi – Almeno un professionista sportivo in campo ci vuole, e quando si parla di Valentino Rossi, direi che almeno possiamo contare sulla velocità di punta! E di sicuro anche sulla sua voglia di vincere, con un gol che speriamo arrivi prima del suo ahimè ultimo mondiale vinto.

Fonte immagine: Wikipedia

Se vuoi seguire altre notizie sul mondo dello sport clicca QUI.