in

Vincenzo Italiano: “Non possiamo pensare di aver già vinto”

L’allenatore della Fiorentina non ci sta

vincenzo italiano share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @ilpalloneracconta

Vincenzo Italiano non può di certo essere contento dopo l’ultima partita dei suoi. In ogni caso stare lì a rimuginare non serve, specie quando c’è un obiettivo da inseguire: “Pensare di aver vinto non esiste nella mia testa e in quella dei ragazzi. Abbiamo trovato una squadra libera mentalmente che ha giocato divertendosi e purtroppo per noi sono stati più bravi di noi. Perdiamo meritatamente. Spiace perché era uno dei primi match ball ed è destino che ce la giocheremo in casa“.

La sconfitta maturata per la Fiorentina sul campo della Sampdoria non ha nulla a che vedere con altre cadute rovinose. Come quella rimediata sul campo del Torino alcune settimane fa: “Penso siano storie diverse. Oggi ve l’avevo detto che la temevo perchè qua è dura perchè se non metti l’atteggiamento qua può finir male. E’ stata una partita sbagliata da parte nostra. Spiace per la gente perchè potevamo avere la felicità di arrivare in un posto dove meritavamo“.

Italiano vuole la riscossa

Ora però c’è da preparare l’ultima partita di un campionato che potrebbe regalare alla compagine toscana il ritorno in una competizione europea: “Le partite si preparano tutte allo stesso modo. E si deve andare in campo per cercare di vincere. Ogni calciatore deve avere la capacità dentro e fuori di comportarsi alla stessa maniera. Abbiamo un altro match, siamo stati bravi durante l’anno di reagire e dobbiamo farlo in questi tre giorni. Merito alla Samp che ha messo più determinazione“.

Allo stadio “Artemio Franchi” arriverà la Juventus del grande ex Dusan Vlahovic. Una partita da vincere: “Speriamo di ripresentare l’atteggiamento spavaldo e coraggioso fatto vedere durante l’anno. Io do grandissimi meriti all’avversario che è stato più bravo della Fiorentina, un avversario che ha giocatori di grandissima qualità e si è liberato di testa. In tre giorni dobbiamo ricaricare le pile, speriamo che lo stadio ci trascini. Se vogliamo gioire tutti insieme dobbiamo essere diversi“.

Italiano prova a caricare la sua squadra in vista del traguardo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @ilpalloneracconta