in

Vincenzo Grifo: “Per me l’Italia conta tantissimo”

Parla l’attaccante del Friburgo

grifo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @grifov32

Vincenzo Grifo sente ancora l’azzurro addosso. Queste le sue prime parole sul tema in un’intervista rilasciata per Goal.com: “La mia storia è nota: io amo la Nazionale italiana e ho sempre lavorato tanto per arrivare in azzurro. Sono sempre stato grato a mister Mancini che mi ha dato la possibilità due anni e mezzo fa di esordire in azzurro e di rimanerci per due anni e mezzo”.

L’attaccante italiano ha avuto l’occasione di giocarsi un posto tra i convocati per Euro 2021. Ma nonostante l’esclusione non se l’è presa: “È normale che quando raggiungi un sogno, come per me era la Nazionale, vuoi avere il massimo successo. Quando vai in Sardegna, sei convocato e poi devi andartene è ovvio che sei triste. Comunque non ci sono rimasto così male, perché due giorni dopo mi sono messo la maglia azzurra e mi sono messo a tifare”.

Grifo e il calcio tedesco

Tra le altre cose, il giocatore del Friburgo ha ammesso che più di una volta c’è stata la tentazione di giocare per la Nazionale tedesca: “Qualche volta mi hanno chiesto di giocare per loro, sì, ma mi sono sempre detto che se avessi dovuto scegliere tra Germania e Italia avrei sempre scelto l’Italia. Io qui in Germania ho avuto tutto, non mi è mancato nulla, questo paese mi ha dato tanto, ma il mio cuore batte per l’Italia al 100%”.

In Bundesliga Grifo si trova benissimo. Anche se non sono mancate per lui le possibilità di tornare a giocare nel suo Paese d’origine: “Anche a gennaio ci sono state delle richieste, e se ci sono delle proposte poi ci si riflette. Però deve arrivare il momento giusto. Ora voglio cogliere l’occasione di giocare una competizione internazionale col Friburgo, poi vedremo cosa succederà”.

Intanto Vincenzo è in poltrona a tifare per i suoi compagni.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @grifov32