in

Viktorija e Sinisa Mihajlovic: l’amore padre-figlia che emoziona.

L’ex calciatore non è da solo nella sua lotta.

Sinisa Mihajlovic share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @vickymiha

L’amore di un figlio verso un padre è un bene preziosissimo, come lo è l’amore di un padre verso il figlio. Un bellissimo esempio di questo bene immenso sono Viktorija e Sinisa Mihajlovic.

La figlia dell’ex calciatore infatti, non molla il padre. Lo accompagna da sempre nel suo lungo e difficile percorso: Sinisa Mihajlovic è stato dimesso dal Policlinico Sant’Orsola di Bologna, proprio qualche mese fa. Il ricovero era stato reso necessario proprio per condurre degli accertamenti in seguito ad alcuni episodi che avevano creato preoccupazione e che hanno creato paura, poiché il timore più grande è proprio collegato al rischio di una ricaduta della leucemia.

Sinisa è infatti un guerriero: è proprio con la leucemia che l’allenatore ha dovuto combattere, ben tre anni fa, ma ne è uscito vincitore, anche grazie all’amore della sua famiglia e di Viktorija, la primogenita.

È proprio lei che su Instagram posta una foto insieme al padre, accompagnandola da una dolce didascalia: “Io sono un guerriero. Veglio quando è notte. Ti difenderò da incubi e tristezze. Ti riparerò da inganni e maldicenze, e ti abbraccerò per darti forza sempre. Ti darò certezze contro le paure. Per vedere il mondo oltre quelle alture. Non temere nulla io sarò al tuo fianco. Con il mantello asciugherò il tuo pianto. E amore il mio grande amore che mi credi”, riprendendo quindi una delle più celebri canzoni di Marco Mengoni.

La più grande gioia di Sinisa non è solo quella di essere guarito, ma anche quella di avere accanto una famiglia unita.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @vickymiha