in

Smart working in quarantena: effetti collaterali

https://youtu.be/CHTzjhe1NrE

smart working video-fonte

Lo smart working renderà tutto più semplice dicevano, è la nuova frontiera del lavoro, dicevano.

L’Italia sarà pure una nazione in cui il lavoro flessibile è stato adottato solo per l’emergenza Coronvairus e non prima, almeno non in maniera esponenziale, ma a giudicare dai risultati forse è meglio così!

Il coinquilino in mutande è solo uno degli imprevisti più divertenti di questa quarantena. Con questa nuova vita smart, effettivamente il web ci regala ogni giorno perle di trash!

L’esempio è questo video, in cui la donna intenta a parlare con interlocutori virtuali, viene disturbata da un rovina-reputazione seriale. L’uomo alle sue spalle, rigorosamente in mutande, fa da sfondo ad una conference, con tanto di mani in testa della lavoratrice disperata.

Sintesi di questa quarantena: rimarremo tutti in mutande!

Per altri video divertenti che ritraggono la quotidianità della quarantena Prete attiva i filtri durante la messa,  e ancora laurea in quarantena.