in

Verstappen e i duelli con Hamilton: “Non è corretto darmi sempre la colpa”

Il campione del mondo in carica ha fatto dei paragoni con altri rivali

verstappen share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @maxverstappen1

Max Verstappen ha spesso e volentieri portato avanti dei duelli a dir poco duri con Lewis Hamilton. La sua spiegazione su questi scontri non viene però detta in maniera chiara: “Devo stare attento a quello che dico, ma con tutti i piloti con cui ho lottato quest’anno sono state battaglie davvero dure e aggressive ma senza arrivare mai al contatto. In qualche modo, con Lewis è una storia diversa. E onestamente non capisco il perché”.

Il due volte campione del mondo di Formula 1 ha fatto un confronto delle ultime stagioni. Per quanto riguarda il 2022 la situazione è cambiata in maniera leggera: “Quest’anno, ad esempio, non abbiamo avuto molti duelli. Ma in Brasile ci siamo nuovamente scontrati, non era mia intenzione. Mi è stata data la colpa, cosa che non ho trovata corretta. Se si fosse trattato più di un incidente di gara, avrei potuto accettarlo”.

Verstappen e il confronto con Hamilton

In un’intervista Verstappen fa capire che qualcosa sembra cambiare da parte del pilota inglese: “Ma non mi sembra di fare qualcosa di diverso rispetto a Lewis o agli altri piloti in termini di come duello in pista. Perché il giorno prima con George Russell stavamo facendo una lotta incredibile, dove ci siamo chiusi la porta e ci siamo difesi, superandoci poi a vicenda. È stato molto divertente e ho cercato di fare lo stesso nella gara principale”.

Più in generale Max ammette di avere diversi approcci in base al pilota che trova nei paraggi: “Rispetto sempre molto Lewis per quello che ha ottenuto in questo sport, ma per questo non capisco perché non possiamo gareggiare come ho fatto con gli altri. Naturalmente ognuno ha un approccio differente. So che Charles è un po’ diverso da George, o da Carlos o da Checo, o da chiunque altro. Devo stare un po’ più attento a queste cose, perché vengono immediatamente interpretate come critiche”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @maxverstappen1