in

Verstappen contro i commissari: “Prendono decisioni stupide”

Il campione del mondo in carica parla di limiti delle piste

verstappen share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @maxverstappen1

La Formula 1 può finalmente mandare in vacanza i suoi attori protagonisti, dopo una prima parte di stagione che ha fatto vedere diversi colpi di scena in tutte le lotte aperte. Uno degli aspetti di cui si è parlato in maniera più frenetica durante le prime parte di questo campionato del mondo è quello che riguarda i limiti della pista. Non sono mancate, infatti, le polemiche per alcune penalità inflitte proprio per il superamento della famigerata linea bianca.

Uno dei piloti che sembra aver preso maggiormente a cuore la faccenda è senza dubbio Max Verstappen. Il campione del mondo in carica ha fatto capire senza mezzi termini che ci sono alcune decisioni a lui non gradite: “Abbiamo tante piccole cose stupide che rendono più difficile per loro controllare. Come piloti vogliamo sempre aiutare e dare i nostri consigli, ma non è stato ascoltato nulla e per me è estremamente frustrante”.

Verstappen contro i commissari di gara

Il leader della classifica iridata parla anche a nome di alcuni suoi colleghi. Soprattutto quando c’è da criticare l’operato dei commissari di gara: “Non voglio litigare con loro, voglio solo consigliarli, ma sembra che a loro non importi nulla. A mio avviso, ci guardano un po’ come se fossimo dei dilettanti. Non credo sia corretto. Rendono la vita molto difficile. Ovviamente chiedono di rimanere all’interno dei limiti della pista, ma è più facile a dirsi che a farsi”.

Secondo Verstappen ci sono alcuni momenti in cui i suddetti commissari sembrano prendere delle decisioni senza pensare alla guidabilità di alcuni circuiti. Ecco allora la sua proposta: “Penso che potremmo fare un favore a noi stessi e rendere le cose molto più semplici aggiungendo un po’ di ghiaia nelle uscite o altro. In Austria, ad esempio, perché abbiamo bisogno di limiti alla curva 4 e alla curva 6? C’è della ghiaia e se vai largo sei già penalizzato o danneggi il fondo”.

Una situazione della quale si potrebbe discutere ancora a lungo.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @maxverstappen1