in

Vendute le Air Ship di Michael Jordan del 1984.

Un milione e 472 mila dollari è l’offerta che ha chiuso l’asta.

michael jordan air ship share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @sothebys

Asta pazza a Las Vegas! Sono state vendute da Sotheby’s le scarpe appartenute a Michael Jordan, ovvero le sue Nike del 1984, le Air Ship, per 1 milione e 472 mila dollari al collezionista Nick Fiorella.

Rosse e bianche, disegnate da Bruce Kilgore, hanno ispirato la famosissima serie ‘Air Jordan’ che è sempre più diffusa e amata, un pezzo assolutamente imperdibile con il quale il grande giocatore di basket giocò la quinta partita Nba della sua stagione da rookie.

Altre vendite simili sono quelle che riguardano le ‘Air Jordan 1’, indossate da Michael Jordan nel 1985 e che nel maggio 2020 sono state vendute per 463 mila euro! Il motivo di codesto valore è da ricercare nel fatto che si trattava delle famose “Banned”, quelle che l’NBA mise al bando perché violavano il codice di colorazione che vigeva all’epoca.

Leggi anche...  Federer passione canottiere… si, ma quelle di Nadal!

Certo, chi ha effettuato questo acquisto in pieno periodo di Covid-19 e quindi di pandemia non deve aver avuto problemi di alcun tipo, facendo risuonare questo gesto come uno schiaffo alla povertà, ma d’altronde chi è che non farebbe pazzie da collezionista quando si tratta della stella del basket, dell’NBA, Michael Jordan!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @sothebys