in

Van der Poel, niente Tour de France per vincere le Olimpiadi?

Parla il campione del mondo di ciclocross

van der Poel Olimpiadi
Fonte immagine: Twitter

Il 2021 sta per entrare nel vivo anche nel mondo del ciclismo. Almeno per il momento non abbiamo assistito ad alcuna gara in linea, nonostante sia questo il periodo delle prime corse a tappe, seppur di breve durata. Le organizzazioni continuano ad annullare o rinviare le rispettive gare. E così gli appassionati della bicicletta devono accontentarsi – si fa per dire – di vedere in pista gli specialisti del ciclocross.

In questi giorni si sono disputati i Mondiali, che si sono conclusi con un esito che si poteva ampiamente prevedere. A portare a casa la medaglia d’oro, infatti, è stato Mathieu van der Poel. Il ciclista belga è senza dubbio il crosser più forte al mondo, oltre ad avere anche un ottimo rendimento nelle gare su strada. Ed è anche uno dei corridori più attesi in vista della prossima stagione sull’asfalto.

Niente Tour

Subito dopo aver portato a casa la vittoria nella prova iridata sullo sterrato, van der Poel ha svelato i suoi piani per l’inizio della stagione su strada. E il suo obiettivo è chiaro: andare alle Olimpiadi. “Per essere chiari, per me Tokyo quest’anno è più importante rispetto alla Grande Boucle che potrei anche lasciare in anticipo, se ce ne fosse bisogno. Con la squadra di questo non ne abbiamo ancora parlato, nulla è deciso. La cosa sicura è che la mia Alpecin-Fenix farà il Tour perché lo scorso anno siamo stati la migliore Professional e so quanto è importante questa corsa per gli sponsor”.

Dunque niente Tour per van der Poel in vista di una ferrea preparazione per Tokyo? La sensazione sembra essere quella. E nel frattempo il belga svela i suoi prossimi impegni: “Farò tre prove di coppa del mondo in mountain bike e poi un lungo ritiro in quota a Livigno, più o meno a giugno, nel periodo del Giro di Svizzera e prima del Tour. Devo focalizzarmi sulla tecnica e migliorare ancora il mio feeling con la mtb, nel 2020 mi sono accorto che non era come doveva essere: vado in Giappone per vincere”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Van der Poel, niente Tour de France per vincere le Olimpiadi?
Titolo
Van der Poel, niente Tour de France per vincere le Olimpiadi?
Descrizione
Mathieu van der Poel, fresco campione del mondo di ciclocross, fa sapere che potrebbe saltare il Tour de France per preparare le Olimpiadi.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.