in

Van Dijk si confessa: “Avevo paura di non tornare”

L’olandese ripensa all’infortunio

van dijk share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @virgilvandijk

Virgil Van Dijk può essere senza dubbio considerato uno dei giocatori più forti al mondo nel suo ruolo. Il difensore centrale olandese in una recente intervista fa capire chiaramente di essere a conoscenza delle sue qualità: “In questo momento non ho niente da dimostrare. Non è perché mi sento come se fossi la versione migliore di me stesso perché so che posso sempre migliorare ma solo perché so cosa ho vissuto”.

Che sia il Liverpool o la Nazionale olandese, Van Dijk pensa di avere un solo obiettivo in testa: “Voglio solo scendere in campo e fare la migliore prestazione possibile per questo grande club e dare il massimo cercando di vincere trofei, lottare e avere successo. Mi alleno ogni giorno e non scendere in campo e perdere ma per vincere. La cosa più importante è vincere trofei con il Liverpool e la nazionale”.

Van Dijk ripensa all’infortunio

Proprio la vittoria di una seconda Champions League, dopo quella conquistata nel 2019, è un obiettivo importante da portare a casa. Anche perché le sensazioni sono state molto belle per lui: “Questo è qualcosa per cui sono pronto a dare tutto. Se funziona, sarò orgoglioso e piangerò di felicità. A me è successo in Champions perché quei momenti non possono essere dati per scontati. Ho pianto anche quando abbiamo vinto la Premier League”.

Un giocatore capace di essere duro ma anche di sciogliersi a livello emotivo. Com’è successo dopo l’infortunio patito un anno fa: “Non nascondo di aver sofferto. Mia moglie e il mio medico che mi ha seguito sono stati di aiuto fondamentale per me. Sapevo ci sarebbe voluto tempo per tornare come avrei voluto e devo ammettere che la sosta invernale mi ha aiutato anche a recuperare dopo che sono tornato”.

Senza dubbio un grande giocatore.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @virgilvandijk