in

Valore del brand: la Juventus prima tra i club italiani

valore del brand juventus
Fonte immagine: *Wikipedia

Brand Finance ha pubblicato il report annuale rispetto ai brand di calcio con il valore maggiore. L’Italia vanta sei club in classifica, tuttavia la Juventus, il primo club italiano, non rientra nella top 10.

Da premettere che a causa dell’emergenza Coronavirus, questa quindicesima edizione del report, ha evidenziato un calo del valore del brand che mancava alle squadre di calcio da bene sei anni.

42) Lazio: 127 milioni di euro, stessa posizione del 2019.

29) Napoli: 188 milioni di euro, scende di tre posizioni rispetto al 2019, al 26 esimo posto.

26) Roma: 204 milioni di euro, cala di otto posizioni in confronto al 2019, al 18 esimo posto.

22) Milan: 215 milioni di euro, sette posizioni più in basso del 2019.

14) Inter: 466 milioni di euro, una posizione più giù del 2019.

11) Juventus: il valore del brand è di 676 milioni di euro, mantendendo la stessa posizione dello scorso anno.

10) Arsenal: 719 milioni di euro, un punto più basso del 2019.

9) Tottenham: 784 milioni di euro, sale rispetto al 10 posto del 2019.

8) Chelsea: 949 milioni di euro, settimo nella classifica del 2019

7) Psg: 967 milioni di euro, ottavo nel report dell’anno precedente

6) Bayern Monaco: 1 miliardo e 56 milioni di euro, contro il quarto posto del 2019.

5) Manchester City: 1 miliardo e 124 milioni di euro, si conferma quinto anche nel 2020.

4) Liverpool: 1 miliardo e 262 milioni di euro, inversione di marci rispetto al Bayern, di cui occupava lo stesso sesto posto un anno fa.

3) Manchester United: 1 miliardo e 314 milioni di euro, spodestato dal secondo posto dal Barcellona.

2) Barcellona: 1 miliardo e 413 milioni di euro, prende il posto del Manchester United.

1) Real Madrid: 1 miliardo e 419 milioni di euro, ancora una volta in vetta alla classifica.

Nessun brand italiano nella top 10 ma la Juventus è ad un passo dal raggiungimento.

D’altra parte sembra che la Juve sia non solo la prima squadra italiana per la vittoria del nono scudetto consecutivo, ma anche per il valore del brand (rispetto agli altri club italiani).

I bianconeri in questi anni sono cresciuti molto soprattutto su Instagram, tanto che dall’inizio del mese di luglio, il club si conferma tra i più seguiti in Italia sulla piattaforma delle immagini.

La Juve conta, fino ad oggi, 41,3 milioni di follower. Al secondo posto si trova Gucci, con 40,05 milioni di seguaci.

Un risultato raggiunto con il giusto piano di marketing e con il restyling del logo “J”, reso più minimal e all’avanguardia. Un incremento dovuto anche all’arrivo di Cristiano Ronaldo a Torino. Un’evidenza visto che prima dell’arrivo del portoghese la squadra aveva 10,9 milioni di follower. Nel giro di due anni, i fan sono quadruplicati, con un 272% in più.

Anche su Instagram però ai primi due posti si confermano Real Madrid e Barcellona, con 89,7 e 88,1 milioni follower.

A proposito di Instagram: Gli sportivi e i post più pagati su Instagram: le assurde cifre

Fonte immagine: *Wikipedia