in

Valentino Rossi pensa al futuro: “Correrò in Endurance”

I programmi del Dottore

valentino rossi Endurance share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @valeyellow46

La gara disputata domenica scorsa sul circuito di Misano Adriatico è stata speciale per una stagione pazzesca della MotoGP. In primis perché ha consegnato matematicamente il titolo iridato a un Fabio Quartararo che ha meritato questo suo primo alloro in carriera nella classe regina. Ma quello di domenica è stato soprattutto il pomeriggio di Valentino Rossi, giunto all’ultima gara in carriera in Italia.

Il Dottore è stato intervistato per la trasmissione Le Iene e ha svelato il momento in cui ha deciso di smettere: “Ho pensato di continuare quest’anno, però ho detto, vedo quanto sono competitivo, se riesco a vincere, se riesco a salire sul podio, se riesco a fare delle belle gare. Ma quest’anno è stata più dura del previsto, mi aspettavo di andare un po’ più forte, di fare meno fatica. Dopo la gara di Assen, e lì mi ero prefissato di decidere con calma, ho aspettato una settimana e poi ho detto, via, ci siamo”.

Le belle sensazioni di Valentino Rossi

Valentino sostiene che grazie soprattutto a lui il Motomondiale è diventato molto seguito e diffuso nel nostro Paese: “Con me tanta gente si è avvicinata alle moto, gente che non le conosceva: dai bambini piccoli alle signore di ottanta anni, con cui ho un grandissimo successo”. Rossi poi ritiene che ci sia un bel ricambio generazionale alle sue spalle: “Francesco Bagnaia, Franco Morbidelli, mio fratello Luca Marini, Enea Bastianini. Questi quattro nel 2022 in MotoGP possono essere forti. Sarà un po’ diverso ma sarà bello ugualmente”.

Leggi anche...  “Grazie Vale”: l'addio social dei VIP a Valentino Rossi

Ma cosa farà Valentino dopo aver smesso di correre in MotoGP? Una prima risposta arriva durante l’intervista: “Mi dispiace andare in pensione ma continuerò a fare il pilota, correrò con una macchina l’anno prossimo, rimarrò in pista, altrimenti mi annoio. Correrò con delle macchine GT, serie Endurance, però adesso dobbiamo capire che campionato fare”.

Un papà sprint, non poteva essere altrimenti.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @valeyellow46