in

Valentino Rossi a nudo: “Non sono ancora preparato all’addio”

Grandi paranoie per il campione

valentino rossi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @valeyellow46

La stagione 2021 di MotoGP sarà anche quella che separerà il mondo delle due ruote dal suo campione più grande dell’era moderna. Stiamo ovviamente parlando di Valentino Rossi, che subito dopo la fine dell’ultima gara in programma a Valencia non sarà più un pilota della classe regina. Una decisione sofferta, probabilmente inevitabile a causa dei pessimi risultati, ma che comunque provoca un po’ di dolore.

Tanto che lo stesso Dottore, nel corso di un’intervista realizzata per DAZN, fa capire quanto sia difficile per lui gestire questa situazione in termini psicologici: “Sono entrato in paranoia pensando a Valencia. Penso di non essere preparato per il momento in cui smetterò di essere un pilota di MotoGP. Quando ho annunciato il mio ritiro, in Austria, non sono stato particolarmente condizionato dalle mie parole. Però adesso è diverso, ho realizzato che la mia vita sta per cambiare”.

Non è facile

Nonostante siano stati in tanti negli anni a “tirare i piedi” a Valentino, il campione di Tavullia ha ammesso quanto sia difficile per lui veder avvicinare questo momento, giorno dopo giorno: “Sono 15 anni che si parla del mio ritiro, ma non mi ero mai preoccupato della cosa. L’addio non sarà facile, ma penso che possa comunque essere un bel momento, nonostante tutto”.

Leggi anche...  Marquez vince e sorride: “Ma sto facendo tanta fatica”

Nell’intervista si parla anche del mancato approdo in Formula 1, con Rossi che spiega il perché: “Perché mi dissi che volevo correre in MotoGP il più a lungo possibile, senza avere rimpianti quando mi fossi voltato indietro”. E poi c’è il momento di svolta della sua carriera, ovvero l’addio alla Honda per la Yamaha nel 2003: “Ci fu sicuramente un po’ di follia in quella scelta, perché all’epoca sembrava che lasciare Honda significasse chiamarsi fuori dalla lotta per il Mondiale. Però avevo anche tanta fiducia in me stesso”.

Un grande campione si riconosce anche per le sue scelte fuori dal comune.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @valeyellow46