in

Una super festa in famiglia per il quarto compleanno di Alana, la figlia di Cristiano Ronaldo!

cristiano ronaldo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @georginagio

Mentre in campo da giocatore Cristiano Ronaldo sta vivendo la crisi del suo Manchester United in campionato, tanto da portare all’esonero di Solskjaer, nella vita di tutti i giorni si gode come sempre la sua famiglia ritagliando momenti di intimità rigorosamente poi traslati sui social.

Nei giorni scorsi infatti CR7 ha dato vita a una festa privata per festeggiare il quarto compleanno dell’ultima arrivata in casa Ronaldo, Alana Martina dos Santos Aveiro. O più semplicemente Alana.

Quando hai quattro figli in casa (il primogenito Cristiano Ronaldo Junior, i gemelli Eva Maria e Matteo, tutti nati da madre surrogata, oltre all’ultima arrivata, Alana Martina, figlia invece di Georgina Rodriguez, sua attuale compagna), inventarsi qualcosa di speciale per un compleanno non è mai facile, a meno che non hai le possibilità infinite di un budget da CR7.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio)

Ecco allora che nelle immagini postate sui social appaiono gonfiabili di ogni tipo per i giochi dei tanti amichetti di Alana invitati per l’occasione (così come alcuni amici di famiglia, tra cui il calciatore Marcelo), oltre a un cinema privato 3D, laser per giochi di gruppo e ovviamente un look da prima serata, possibilmente ispirato ai vari personaggi preferiti (dalla principessa all’uomo ragno).

Leggi anche...  Theo Hernandez e Zoe Cristofoli: il sesso del figlio svelato in un video social!

Insomma una festa in grande stile, come da tradizione di famiglia, sempre sotto l’occhio attento di Georgina che peraltro è di nuovo in dolce attesa, ancora di due gemelli che dovrebbero venire alla luce la prossima primavera.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @georginagio