in

UFFICIALE SEMPLICI AL CAGLIARI: ecco come giocherà

ufficiale_semplici_cgliari
Fonte imagine: Instagram

Dopo una serie di 16 gare senza vittorie, il Cagliari decide di sollevare dal suo incarico Eusebio Di Francesco, nonostante nei giorni precedenti sia stato formalizzato il suo rinnovo di contratto.

Una decisione che sembrava annunciata da settimane, con la squadra che si trovava da diversi mesi in zona retrocessione, e che, allo stato attuale delle cose, le servirà fare un mezzo miracolo per rialzarsi e mantenere la categoria.

Per l’arduo compito, Giulini ha scelto Leonardo Semplici, allenatore ricordato soprattutto per le grandi annate alla SPAL, e che adesso torna ad allenare dopo quasi due anni di inattività.

CHI È LEONARDO SEMPLICI?

Semplici è un allenatore che ha fatto tanta gavetta, avendo allenato in tutte le categorie, dall’eccellenza fino ad arrivare alla Serie A. Il suo curriculum parla chiaro: tre promozioni in quattro anni con il Valdarno (dall’eccellenza alla Lega Pro), raggiunte in tutti i casi finendo il campionato al primo posto.

Ma gli anni più belli Semplici li vivrà a Ferrara: subentrato a Oscar Brevi nel dicembre del 2014, Semplici riporterà nel giro di un anno la SPAL in Serie B dopo 23 anni, vincendo il campionato di Lega Pro e la rispettiva Supercoppa, che gli permetteranno di vincere anche la Panchina d’Oro Lega Pro. L’anno successivo (2016-2017), l’allenatore toscano compie un’altra impresa: vince il campionato di Serie B, riportando così la SPAL in Serie A dopo 49 anni.

Manterrà la massima serie nei primi due anni, raggiungendo delle salvezze abbastanza tranquille, salvo poi essere esonerato al terzo anno con la squadra all’ultimo posto in classifica.

COME GIOCHERA IL SUO NUOVO CAGLIARI?

Come già dichiarato da lui stesso nella conferenza di presentazione, Semplici ha intenzione di continuare come aveva terminato il suo predecessore: utilizzando la difesa a 3, al mister già tanto cara dai tempi della SPAL, abolendo, con molta probabilità, l’utilizzo del trequartista. 

Si prospetta dunque un 3-5-2, volto a valorizzare le caratteristiche dei giocatori a disposizione, con Nainggolan e Nandez mezzali a coadiuvare Marin in cabina di regia, e con Joao Pedro che potrà finalmente tornare a fare quello che più gli piace fare: la seconda punta. 

Pochi dubbi anche per quanto riguarda le fasce: a destra, Zappa continuerà a rimanere una certezza, mentre a sinistra è pronto Lykogiannis, insidiato da un Asamoah ancora in ritardo di condizione. Infine, desta curiosità la scelta che sarà fatta sulla prima punta da affiancare a Joao Pedro, se continuare a puntare su un Simeone che non segna da ormai un girone, o un Pavoletti che scalpita dopo aver trovato la forma migliore.

Non ci resta che aspettare il campo, e vedere in azione il nuovo Cagliari targato Leonardo Semplici.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte imagine: Instagram

Sommario
UFFICIALE SEMPLICI AL CAGLIARI: ecco come giocherà
Titolo
UFFICIALE SEMPLICI AL CAGLIARI: ecco come giocherà
Descrizione
Esonerato Di Francesco, è Leonardo Semplici il prescelto per prendere il suo posto nella panchina sarda. Ecco come potrebbe giocare per raggiungere la salvezza.
Autore