in

Tutti contro il jet privato: anche contro Messi.

Il calciatore è tra la rosa dei privilegiati che gode di questo lusso.

messi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi

Il lusso è una caratteristica che spesso contraddistingue le persone importanti, popolari, famose e già per questo, può causare un po’ di invidia e di chiacchiericcio, se nel mezzo poi si mettono anche le motivazioni legate all’ambiente e all’ecologia, entrano in gioco anche gli ambientalisti.

Questa volta, sembra che si siano scagliati tutti contro Messi, ma cosa avrà fatto, vi chiederete voi?

Beh, la sua colpa è quella di possedere un jet privato, che a quanto pare sarebbe una delle cause più importanti dell’inquinamento, che danneggiano il nostro pianeta.

La bufera è scoppiata in Francia, ma ha ben presto raggiunto tutto il mondo, perché l’utilizzo di questo jet sarebbe davvero spropositato, considerando che il giocatore avrebbe effettuato ben 52 voli solo tra giugno e agosto!

Un numero che tradotto in consumi corrisponde a ben 1.502 tonnellate di CO2, un numero che per noi comuni mortali sarebbe difficile da raggiungere, se non in 150 anni.

Il tema in questione diventa sempre più pungente e gli ambientalisti e l’Europa intera sono sempre più studi di questa situazione di consumismo estremo e di menefreghismo da parte dei più ricchi, cosa succederà a questo punto?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi