in

Turno infrasettimanale: tutto uguale o tutto stravolto

Turno infrasettimanale: tutto uguale o tutto stravolto
Fonte immagine: *Profilo Instagram @acmilan

Il primo turno infrasettimanale del lungo campionato di Serie A può essere quello che dia una fisionomia ancor più chiara ed evidente alla massima serie. Le grandi che attualmente occupano le prime posizioni della classifica vogliono continuare a mettere fieno in cascina e proseguire la propria corsa in vetta.

Oppure potrebbe succedere l’esatto opposto, come può capitare in una giornata a metà settimana. Tanti cambi di formazione, il tanto temuto turnover che può cambiare le carte in tavola e quindi le sorprese che si trovano costantemente dietro l’angolo. Sia nelle gare che riguardano la testa della classifica che per i match che invece vedono protagoniste squadre della coda della graduatoria.

In questo senso il nostro fantacalcio potrebbe essere nettamente condizionato dalle scelte degli allenatori. Anche perché già la scorsa settimana c’è stato l’impegno, seppur per le sei compagini italiane che rientrano nelle coppe europee. Questa volta si gioca per i tre punti tra i nostri confini, motivo per cui alcune formazioni potrebbero tenere parte dei titolari a riposo.

Andiamo dunque a vedere quali giocatori possono portare dei bonus importanti nelle partite in programma a partire da questa sera. 

BOLOGNA-GENOA

In questa partita potrebbe esserci il tanto atteso risveglio di Arnautovic, che non va in gol dalla prima giornata e deve ancora iniziare a portare il giusto contributo alla causa felsinea. Dall’altra parte ci fidiamo dell’usato sicuro che risponde al nome di Goran Pandev, il quale invecchia esattamente come una bottiglia di buon vino.

ATALANTA-SASSUOLO

In questo caso non andremo sui nomi più scontati, ma cercheremo dei protagonisti un po’ più nascosti per puntare su gente in grado di portare bonus. Come nel caso di Matteo Pessina, che dopo il trionfo agli Europei ha assunto consapevolezza di poter essere decisivo. O come Jeremie Boga, che proprio la Dea voleva portare a Bergamo.

FIORENTINA-INTER

I viola proveranno a puntare ancora una volta sull’ottimo momento di Jack Bonaventura, uno che in nerazzurro stava per andare a giocare prima di accettare la corte del Milan. Tra le fila dei campioni d’Italia crediamo molto nelle capacità di Ivan Perisic, il quale ha saltato le ultime gare e vuole dimostrare di non essere una riserva.

SALERNITANA-VERONA

Il nome forte – almeno dal nostro punto di vista – in casa campana è quello di Mamadou Coulibaly. Il centrocampista ex Udinese sta facendo ottime cose ed è uno dei pochi a spiccare tra le fila dei granata. Gli scaligeri, invece, puntano sulla fame di gol di Simeone, il quale sta entrando bene negli schemi e vuole segnare la sua prima rete in gialloblu.

SPEZIA-JUVENTUS

Sembra molto complicato trovare un giocatore da consigliare in casa ligure, ma il nome di Emmanuel Gyasi (nato a Palermo ma di nazionalità ghanese) ci sembra adeguato contro una difesa ballerina come quella bianconera. Dall’altra parte Moise Kean è il nostro uomo, se non altro perché vuole diventare a tutti i costi il titolare.

CAGLIARI-EMPOLI

Nahitan Nandez è l’uomo giusto sul quale puntare in casa sarda, se non altro perché vuole approfittare di queste ultime partite del 2021 per capire se sarà ancora un uomo mercato. Discorso completamente diverso per Nedim Bajrami, il fantasista kosovaro che sta facendo cose importanti in questa sua prima stagione in Serie A.

Leggi anche...  Serie A: Impazienti o incapaci?

MILAN-VENEZIA

Rossoneri a caccia della vittoria e intenzionati a portare a casa la vittoria: secondo noi il giocatore che farà le migliori cose in questa giornata risponde al nome di Brahim Diaz. Dall’altra parte puntiamo sull’imprevedibilità e la tecnica di David Okereke, giocatore che potrebbe partire titolare e fare impazzire la difesa di casa.

SAMPDORIA-NAPOLI

Blucerchiati alla ricerca di un altro risultato di prestigio contro una grande a Marassi. Dopo l’exploit di Caputo crediamo che sia giunto finalmente il momento di Fabio Quagliarella, anche in questo caso contro la sua ex squadra. Di contro i partenopei vogliono puntare sul riscatto di Matteo Politano: Lozano ha segnato a Udine, quindi la concorrenza si fa forte.

TORINO-LAZIO

Josip Brekalo è l’uomo giusto sul quale puntare, sia per ottenere bonus importanti sia per capire qual è la sensazione nel veder impazzire la tifoseria dei granata. Dall’altra parte Mattia Zaccagni vuole fare vedere di essere pronto per giocare da protagonista in casa capitolina: sarà arrivato finalmente il suo turno?

ROMA-UDINESE

Il turno infrasettimanale si chiuderà con una gara molto interessante. I giallorossi vogliono riscattarsi e punteranno sulla vena realizzativa di Jordan Veretout, su rigore ma anche con i suoi inserimenti. I friulani  invece si aspettano che Roberto Pereyra riesca a fare vedere finalmente ciò di cui è capace.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Fantacalcio cliccate QUI.

Fonte immagine: *Profilo Instagram @acmilan

Sommario
Turno infrasettimanale: tutto uguale o tutto stravolto
Titolo
Turno infrasettimanale: tutto uguale o tutto stravolto
Descrizione
Quinta giornata di campionato in arrivo. Il primo turno infrasettimanale di questa stagione vedrà le grandi della Serie A alla ricerca di importanti conferme.
Autore