in

Tsitsipas shock: “Dopo le Finals pensavo al ritiro”

Il campione greco si confessa

tsitsipas share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @stefanostsitsipas98

Stefanos Tsitsipas ha ammesso di aver iniziato la stagione molto prima rispetto al previsto. Almeno in base a ciò che gli aveva svelato il suo preparatore all’inizio del 2022: “Il mio medico si aspettava che io iniziassi la stagione ad aprile sulla terra battuta, non credeva che potessi giocare in Australia né tantomeno arrivare in semifinale. Ho anche giocato l’ATP Cup prima, si può dire che è stato un po’ un miracolo”.

Il greco ha approfittato del momento per parlare di un tema molto delicato, per il quale ha pensato anche al ritiro: “Non mi divertivo più a giocare, non potevo competere al livello che mi ero prefissato e quando sono arrivato a Torino alle ATP Finals, pochi giorni prima dell’intervento, il dolore era così forte che ho pensato che nessuno specialista avrebbe potuto aiutarmi comunque. Si tratta di un problema che mi portavo dietro da parecchio tempo e a quel punto ho pensato persino di smettere di giocare a tennis. Ero in un posto molto brutto con la testa”.

Tsitsipas prova a scuotersi

Naturalmente il numero 3 al mondo confida nei prossimi appuntamenti per scuotersi un po’: “Il primo obiettivo è stare bene e rimanere motivato. L’anno scorso le due cose erano diventate inconciliabili. Non credevo più in me stesso perché a causa dell’infortunio non mi sentivo in grado di arrivare dove volevo, di raggiungere nuovi traguardi e limiti perché il mio corpo me lo impediva. Era molto triste sentirsi impotente, perché in un certo senso mi sentivo debole e incapace di migliorarmi”.

A partire dal Masters 1000 di Indian Wells, durante il quale Tsitsipas si augura di fare bene: “Se riuscissi a vincere un torneo importante come questo, avrei certamente più sicurezze sulla mia possibilità di vincere anche un torneo del Grand Slam, non c’è dubbio”.

La cosa più importante è aver reagito con la testa.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @stefanostsitsipas98