in

Tsitsipas mastica amaro: “A tratti sembravo un dilettante”

Il tennista greco è uscito all’esordio agli Us Open

Tsitsipas share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @stefanostsitsipas98

La nuova edizione degli Us Open è iniziata subito con una grande sorpresa. Tra i giocatori che sono usciti di scena nel primo giorno di gioco, spicca il nome di Stefanos Tsitsipas. Il tennista greco non è andato per il sottile nel fare la sua consueta analisi della partita appena giocata: “Lui ha giocato come un tennista di classe mondiale e io più o meno come un dilettante. Non molto bello da dire, ma è quello che è successo”.

Il numero 4 del tabellone principale è uscito di scena al primo turno contro il colombiano Daniel Galan. Una partita da dimenticare per l’ellenico, il quale sperava di poter fare bene a Flushing Meadows: “Ero preparato al meglio, stavo giocando molto bene in allenamento, ho fatto delle belle partite contro giocatori dagli stili differenti. Sentivo che l’inerzia era favorevole. Forse potrei aver sentito un po’ di tensione prima dell’incontro”.

Tsitsipas e l’obiettivo numero 1

Nell’analisi particolarmente aspra della sua prestazione, Tsitsipas ha passato in rassegna il suo storico non esaltante agli Us Open. Tanto che puntava molto su questa edizione per invertire la tendenza: “Non ho mai fatto bene qui, ma il torneo mi piace molto. Ho solo bisogno di lavorare un po’ di più sui pensieri negativi, non lasciare che mi influenzino, che mi entrino in testa, perché sono migliore di così. Sono migliore come tennista e come atleta, ma di sicuro non oggi”.

Tra le altre cose, l’uscita di scena prematura per mano di Galan nega al greco di avvicinarsi in maniera importante al primo posto del ranking. Uno degli obiettivi principali di Stefanos alla vigilia della trasferta americana: “Ero molto motivato e carico prima dello US Open perché sapevo di poter usare questo torneo per avvicinarmi al numero 1 in classifica. Ora il margine non è così risicato come era prima, ma proverò ad aggiungere punti alla mia classifica per quanto posso fino al termine della stagione”.

Una sconfitta che davvero in pochi si aspettavano.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @stefanostsitsipas98