in

Tirreno-Adriatico: Froome non si arrende alle critiche

Tirreno-Adriatico, Froome
Fonte immagine: *wikipedia commons

La Tirreno-Adriatico è iniziata il 7 settembre e terminerà il 14 dello stesso mese. A questo proposito Froome non cede alle critiche e si dice pronto ad altri successi.

Ricordiamo che il ciclista non ha preso parte al Tour de France ed in molti hanno iniziato a pensare ad un impossibile altra vittoria del Giro di Francia, fermandosi a 4 primi posti. La sua esclusione alla gara non è stata avvertita in maniera negativa dal campione che ha ammesso di non essere stato effettivamente pronto per affrontare una sfida di quel livello.

Perciò Chris ha replicato a chi lo ha dato per finito: “Sul mio conto ho letto diverse cose sbagliate, non corrette. Sono convinto fermamente che non sono un corridore finito e le scelte che ho fatto lo dimostrano. E comunque solo il tempo dirà che cosa è vero e che cosa non lo è. Sono ancora molto concentrato a cercare di dare il meglio in questa stagione così strana dopo la pausa per il coronavirus. E se ci riuscirò, la cosa mi darà slancio per cominciare bene pure il prossimo anno. Certo: sarà una sfida completamente differente, e ciò è davvero molto motivante. Perché sento di avere ancora diversi anni di ciclismo pedalato davanti a me “.

Nonostante il no, Froome si è dimostrato un campione vero, non abbattendosi ma lavorando su se stesso e sui propri punti deboli, fino ad arrivare ad una forma ideale.

L’obiettivo del ciclista è vincere un altro Tour de France, così da far compagnia ai nomi dei grandi Anquetil, Merckx, Hinault e Indurain. Per questo ha firmato un contratto con il club Israel Start Up Nation fino al 2021.

35 anni e ancora un ultimo grande sogno da realizzare. Riuscirà l’ambizioso keniota a portare a termine questa impresa oppure è arrivato al limite della sua carriera?

Staremo a vedere cosa succederà durante la Tirreno-Adriatico.

Mentre riguardo alla gara francese, l’atleta del team Ineos sta ugualmente seguendo le tappe e si dice divertito dall’incertezza del risultato finale.

Secondo lui il favorito è Roglic, in una posizione difficile da raggiungere. Con una full immersion nel ciclismo continueremo a guardare anche la gara francese per seguire tutti gli aggiornamenti.

Per altre news, clicca qui.

Fonte immagine: *wikipedia commons.

Sommario
Tirreno-Adriatico: Froome non si arrende alle critiche
Titolo
Tirreno-Adriatico: Froome non si arrende alle critiche
Descrizione
La Tirreno-Adriatico è iniziata il 7 settembre e terminerà il 14 dello stesso mese. Oggi Froome non cede alle critiche e si dice pronto ad altri successi.
Autore
Maria Caterina Crugliano

Scritto da Maria Caterina Crugliano

Copywriter dell’ironia. I miei genitori devono ancora capire che lavoro faccio. Penso quindi scrivo (e rido).