in

Thiago Motta non molla: “Lotteremo fino alla fine”

Lo Spezia è praticamente salvo

thiago motta share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @calciomercatogp

Thiago Motta non accetta di poter vedere uno Spezia che possa concludere la stagione in maniera svogliata. Per questo motivo prova a tenere i suoi giocatori sulla corda per il finale di questo campionato: “Nel gruppo squadra non esisterà mai rilassamento. Abbiamo il nostro campionato, e in questo momento non è cambiato niente per come lavorare. Dobbiamo dare il massimo oggi, per raccogliere i frutti in futuro”.

Tra i giocatori dai quali ci si aspetta qualcosa di più, spicca senza dubbio M’bala Nzola. La punta francese si è resa protagonista dell’episodio ormai celebre dell’orecchino contro l’Inter. Motta non parte prevenuto su di lui: “Lui come tutti gli altri fa parte del gruppo, valuto ogni allenamento tutte le settimane. Tutti sono potenziali titolari, domani abbiamo un ultimo allenamento e valuterò fino all’ultimo chi sarà disponibile”.

Thiago Motta parla di Bremer

Il prossimo avversario dello Spezia sarà il Torino, reduce da una serie di partite molto brillanti e giocate alla morte. Il tecnico italo-brasiliano vuole una squadra battagliera per opporsi agli uomini guidati da Ivan Juric: “La squadra sta molto bene, a livello fisico e mentale. Li vedo motivati, con entusiasmo e voglia di fare una buona prestazione. Valuterò domani i disponibili e porterò la miglior squadra possibile”.

Tra questi spicca senza dubbio Bremer. Il difensore centrale brasiliano si sta rivelando uno dei migliori del campionato nel suo ruolo. Thiago Motta, però, pone l’accento su tutta la squadra granata: “Bremer è un ottimo giocatore, sta facendo una grande stagione. Conoscendo Juric, i giocatori del Torino e la loro qualità, mi aspetto una partita al massimo. Noi daremo il nostro massimo, scenderemo in campo con grande rispetto per il Torino”.

Chissà che partirà verrà fuori sabato all’Olimpico.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @calciomercatogp