in ,

Lakers, tensione tra Howard e Davis

Lakers: alta tensione tra Howard e Davis
Fonte immagine: *Pagina [email protected]/ Pagina Instagram @dwightoward

So che è nulla rispetto alla rissa Facchinetti-McGregor, ma hanno litigato anche Howard e Davis dei Lakers… Beh, una qualche analogia c’è: la giornata era iniziata in amicizia ed è proseguita diversamente.

Di certo ipotizzo che il finale sarà diversissimo. Nel caso dei due lunghi dei Los Angeles la vicenda si è già risolta all’intervallo, con una immediata riappacificazione. Questo nonostante sia capitato un episodio che l’icona Magic Johnson ha ammesso di non aver mai visto in casa Lakers. Due giocatori che durante un time out si mettono le mani addosso non l’ho, personalmente, mai visto neanche io, e non solo per ciò che concerne la franchigia gialloviola.

Pare che il motivo del litigio fosse la difesa sul pick and roll, chissà se è vero, ma poco cambia. Di certo ciò che è accaduto è stato, come detto, inusuale e forte. Ma il mio vero eroe, vi invito a vedere il filmato, è il signore dietro alla panchina che nel pieno della rissa continua imperterrito a mangiarsi le sue patatine.

Ecco, io nella vita vorrei avere quella calma. Me lo immagino come uno che torna a casa e trova la moglie a letto con il suo migliore amico e richiude serenamente la porta, per poi andare a farsi una partita a carte con gli amici al bar. Idolo assoluto, credetemi. Comunque Howard e Davis poi si sono chiariti, e nello sport di queste situazioni ne accadono mille.

Noi le pensiamo clamorose, capaci di distruggere ogni rapporto, e, invece, si risolvono, in pochi minuti. A proposito, dimenticavo Facchinetti e McGregor… Beh, li penso che non finirà a tarallucci e vino, peraltro, nel caso, consiglierei all’irlandese di limitarsi ai tarallucci.

Leggi anche...  Scardina sfida McGregor: “Appuntamento sul ring”

Penso finirà in tribunale. Vai poi a sapere cosa è successo veramente. Ma io non mi esprimo, perché se uno ha preso un cazzotto è giusto che mi risparmi l’ironia. Se ha orchestrato tutto perché si parlasse di lui, e non ne ho alcuna prova, allora bravo perché ha centrato l’obiettivo. Ma perché mai McGregor avrebbe dovuto menare Facchinetti? Forse, però, è la stessa domanda che si fa Francesco…

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: *Pagina Instagram@antdavis23/ Pagina Instagram @dwightoward