in

Tapiro d’Oro ad Antonio Cassano: il campione dei polveroni.

L’ex calciatore è ormai conosciuto per il suo essere eccessivamente schietto.

cassano share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @antoniocassano

Antonio Cassano non è uno che ha peli sulla lingua e questo ormai lo abbiamo appurato, da tutte quelle innumerevoli volte in cui è riuscito a sollevare polveroni immensi per tutta una serie di commenti che hanno fatto arricciare il naso ai diretti interessati.

Ecco perché proprio recentemente, l’ex giocatore ha ricevuto il Tapiro d’Oro da Valerio Staffelli, invitato di Striscia La Notizia.

In questo caso, l’ultima bufera è nata proprio perché Cassano ha toccato con i suoi commenti il Napoli e Maradona, e già così, leggendo solo questa frase ci viene da sgranare gli occhi e restare attoniti. Ma cosa avrà detto in particolare?

Avrebbe chiamato alcuni giocatori di quella rosa del Napoli con l’epiteto “scappati di casa”, ma ovviamente si sono offesi.

Per tutta risposta dice a Staffelli: “Ho fatto tornare dall’oltretomba un sacco di ex calciatori, gli ho fatto pubblicità. Si sono offesi perché li ho chiamati “scappati di casa”? Tanto dopo un giorno questi non li caga più nessuno: la verità è che erano scarsi».

Quindi anche per la consegna del suo 18esimo tapiro, Cassano continua imperterrito a dire la verità in modo schietto e sincero, rispetto a quello che è il suo pensiero. C’è una cosa però su cui non si è esposto: il divorzio tra il Pupone e Ilary, ha affermato infatti di non poter dire niente, augurando solo felicità e pace per il bene dei figli.

A volte, è anche saggio!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @antoniocassano