in

Fiocco rosa per Tania Cagnotto

La Cagnotto ha svelato su Instagram di aspettare una femminuccia
Fonte immagine: *cagnottotania

Lo scorso agosto la campionessa di tuffi, Tania Cagnotto, aveva annunciato di essere incinta per la seconda volta. Per questo la leggenda italiana aveva dichiarato di essersi ritirata anche dalle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Ieri su Instagram l’atleta ha postato una foto svelando il sesso del bimbo che porta in grembo: una femminuccia.

Un’altra donna dopo la piccola Maya, la sua primogenita di due anni e mezzo, avuta con Stefano Parolin, che appare in foto, anche lei “panciuta”.

“Ed è di nuovo femmina”, seguita dalla simpatica frase: “ma chi ha la pancia più grande?”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ed è di nuovo femmina 😂🤪🎀💗 Ma chi ha la pancia più grande? 😂😅 #babygirl #sorelline #tuttefemmine 😂🙈 #poveropapà

Un post condiviso da Tania Cagnotto (@cagnottotania) in data:

La Cagnotto è l’unica tuffatrice italiana ad aver vinto una medaglia d’oro mondiale di tuffi nonché la tuffatrice europea ad essere salita su più podi.

#poveropapà è l’hashtag che accompagna la didascalia. Niente di più vero, ci verrebbe da dire! Già adesso Stefano si trova in netta minoranza e con l’arrivo di un’altra donna in casa ha bisogno di un grande in bocca al lupo.

Non a caso, alcuni utenti hanno scritto “la futura coppia del sincro femminile italiano”. Anche questa una giusta osservazione che immaginiamo sia di buon auspicio per Tania che ormai è fuori dai giochi, in tutti i sensi.

Avevamo già dato la notizia dell’ assenza di Tania ai prossimi Giochi Olimpici:Tania Cagnotto si ritira, niente Olimpiadi.

Se l’argomento vi interessa, ecco un approfondimento sulla vita e le imprese di questo immenso talento italiano:Tania Cagnotto compie 35 anni: auguri alla leggenda dell acqua!.

Fonte immagine: *cagnottotania.

Sommario
Fiocco rosa per Tania Cagnotto
Titolo
Fiocco rosa per Tania Cagnotto
Descrizione
La tuffatrice Tania Cagnotto ha svelato su Instagram che aspetta una femminuccia.
Autore
Maria Caterina Crugliano

Scritto da Maria Caterina Crugliano

Copywriter dell’ironia. I miei genitori devono ancora capire che lavoro faccio. Penso quindi scrivo (e rido).