in

Suning Training Centre: apre l’Inter College

Apre l'Inter college al Suning Training Center
Fonte immagine: *javierzanetti

La scuola è ormai iniziata e così al Suning Training Centre l’Inter college ha aperto le porte ai suoi giovani studenti.

L’istituto voluto da Suning fornirà un’istruzione adeguata a 60 atleti nerazzurri. Questi ultimi potranno scegliere tra due percorsi differenti: Liceo Scientifico a Opzione Sportiva e Istituto Professionale per i Servizi Commerciali a Curvatura Sportiva.

Un nuovo progetto grazie al quale l’Inter crescerà, sia nelle infrastrutture che nell’attività tecnica.

In realtà però l’Inter College è solo il primo di altri sviluppi previsti per il Suning Training Centre, un complesso che includerà anche il convitto per gli stessi ragazzi e gli uffici del settore giovanile.

D’altronde i giovani sono il futuro ed iniziare con una buona educazione, anche dal punto di vista culturale, renderà complete sotto tutti i punti di vista queste promesse del calcio.

La società comincia quindi un percorso di rinnovamento, come testimoniano l’inaugurazione della nuova sede di Viale della Liberazione e il rinnovamento della clubhouse del Suning Training Centre di Appiano Gentile.

Nel frattempo, dopo la ripartenza delle scuole ricomincia oggi anche la Serie A, al via da questo fine settimana.

In tutto questo il calciomercato dell’Inter non si ferma. Con Messi ormai lasciato alle spalle, il club deve vendere prima di acquistare. Ormai è questo il mood.

Per il momento si è proceduto con l’acquisto di Hakimi a fine giugno ma la rosa è davvero molto affollata. Sarebbero infatti troppi i giocatori ad indossare la maglia del Biscione. Una tale situazione si ripercuote negativamente anche sugli allenamenti, difficili da gestire con un tale numero di calciatori. Perciò prima di puntare il piede sull’acceleratore con i nuovi entranti, bisognerà sfoltire.

Nelle ultime ore si sarebbe raggiunto anche l’accordo sull’abbandono di Godin, a questo punto Vidal può arrivare.

Restate connessi con le nostre news per non perdere i prossimi colpi di scena in casa Inter e non solo.

Fonte immagine: *javierzanetti