in

Stefano Pioli ammette: “Approccio sbagliato, ora la Supercoppa”

L’allenatore del Milan deluso dopo Lecce, ma mette nel mirino il trofeo contro l’Inter

stefano pioli share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @lafossamilanista

Stefano Pioli ammette che la sua squadra è scesa male in campo nell’ultima gara di campionato. Un primo tempo da dimenticare, soprattutto nei primi minuti: “”Abbiamo sbagliato approccio, è evidente che nel primo tempo abbiamo sbagliato tutto quello potevamo sbagliare, a partire da tanti errori evitabili. Nella ripresa abbiamo avuto una buona reazione, potevamo anche vincere, ma in assoluto possiamo e dobbiamo fare meglio”.

Il tecnico del Milan, dopo la partita pareggiata in rimonta sul campo del Lecce, ha fatto capire che non c’era in mente la Supercoppa. Forse le scorie del doppio passo falso contro Roma e Torino hanno pesato molto: “Arrivavamo con addosso la delusione per il pareggio con la Roma e l’eliminazione dalla Coppa Italia, mi aspettavo di iniziare oggi nel modo migliore. L’errore sul primo gol ha complicato la partita, ma dobbiamo avere la capacità di restare lucidi”.

Pioli è un po’ preoccupato

A fine gara Pioli ammette che a livello psicologico i campioni d’Italia non sono ancora al top: “Difficile stabilire se la squadra sia troppo preoccupata o un po’ leggera. Se sei preoccupata prepari la gara nel modo più accurato possibile, io non li vedo preoccupati. È vero che come punti siamo in linea con lo scorso anno, possiamo giocare decisamente meglio, essere più precisi in tutte le zone del campo evitando errori banali che ti complicano le partite”.

Infine testa alla Supercoppa. La squadra è già arrivata a Riad, battere l’Inter diventa quasi un obbligo: “Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di oggi, con quell’energia e quella forza per affrontare meglio la finale di Riad. È un trofeo su cui puntiamo, contro un grande avversario con cui c’è una grande rivalità. Per allora spero di recuperare Rebic e spero di riavere presto anche Maignan e Ibra, al completo siamo tutti più forti e più convinti, anche se dal punto di vista del mercato non abbiamo mancanze nell’organico, anzi”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @lafossamilanista

blog hibet