in

Juventus e spese pazze: procuratori nella buona e nella cattiva sorte.

Il peso economico dei giocatori, ma anche quello degli agenti.

juventus share hibet social
Fonte immagine: Pixabay

Se vi sembrano tanti gli stipendi dei calciatori della Juve, di uno in particolare, un certo CR7, dovete sapere, che oltre a quello che esce per coprire economicamente la stagione che li riguarda, ci sono altre spese che riguardano anche chi li gestisce e la Juve in questo sembra davvero non risparmiarsi.

Parliamo infatti di agenti, procuratori che sono tali nella buona sorte quando funzionano, ma anche nella cattiva quando tocca pagarli: in cima alla classifica degli agenti più pagati intorno al mondo Juve troviamo l’entourage di Szczesny con 2 milioni e 333 mila euro.

In seconda posizione gli agenti di Alex Sandro con 1 milione e 650 mila euro ed in terza quelli di Ramsey a 800 mila euro.

Poi a questo podio di aggiunge anche CR7 con Dybala con 750 mila euro, Bernardeschi a 600 mila euro, Bonucci con 500 mila euro, Cuadrado a 400 mila e via via tutti gli altri giocatori.

Leggi anche...  Lukaku vuole la collaborazione con Coca Cola

Pensate come un pallone possa far girare così tanto l’economia tra commissioni, bonus, spese per chi gravita attorno ai giocatori e ne segue le trattative, soprattutto in Serie A, dove la società che ogni stagione fa spese folli da milioni di euro in commissioni è la Juventus che ogni anno versa milioni di euro nelle tasche degli agenti dei propri tesserati.

 

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Pixabay

Sommario
Juventus e spese pazze: procuratori nella buona e nella cattiva sorte.
Titolo
Juventus e spese pazze: procuratori nella buona e nella cattiva sorte.
Descrizione
Juve e spese folli: in Serie A è il club che ogni stagione affronta spese da milioni di euro in commissioni, giocatori e procuratori.
Autore