in

Spalletti impone rigore: niente WAGS per la Nazionale agli Europei

Il piano di concentrazione per il successo azzurro

Fonte immagine: Profilo Instagram @lucianospalletti

Luciano Spalletti ha stabilito regole rigide per la Nazionale italiana in vista degli Europei 2024. Il tecnico ha deciso di vietare la presenza delle WAGS (mogli e fidanzate) durante il ritiro della squadra. Questo approccio mira a garantire la massima concentrazione e a prevenire distrazioni che potrebbero influenzare negativamente le prestazioni dei giocatori. Spalletti crede che la coesione e la dedizione del gruppo siano essenziali per affrontare al meglio la competizione e cercare di riportare l’Italia tra le migliori squadre d’Europa.

Un ritiro senza distrazioni

Oltre alla restrizione sulle WAGS, Spalletti ha limitato l’uso di cellulari, videogiochi e attività che possano distogliere l’attenzione dei giocatori dagli impegni sportivi. Questa decisione riflette la sua determinazione a ricreare un ambiente di vecchio stampo, focalizzato esclusivamente sul calcio e sul gruppo squadra. L’obiettivo è creare una squadra compatta e motivata, in grado di affrontare le sfide con il massimo della professionalità e concentrazione.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Fonte immagine: Profilo Instagram @lucianospalletti

blog hibet