in

Spalletti applaude Napoli: “La città ci tiene sul pezzo”

spalletti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @tiempodegolpodcast

Luciano Spalletti si gode un momento positivo che continua e sembra destinato a non arrestarsi. Il tutto nonostante una partita più complicata di quanto non dica il risultato: “La nostra città ci tiene sul pezzo, con i tifosi e la possibilità di fare cose importanti. Nel primo tempo non siamo stati così tranquilli come al solito, ci siamo innervositi su qualche palla persa ed è stato più difficile”.

Il tecnico del Napoli ha parlato dell’ultima sfida, quella vinta contro la Cremonese. Un match in cui i partenopei sono venuti fuori alla distanza: “La Cremonese così ha potuto fare il proprio gioco, facendoci correre molto e arrivando spesso a crossare in area di rigore. Nella ripresa siamo andati molto meglio, abbiamo avuto più ordine e più qualità, le nostre caratteristiche, e per questo ho applaudito la squadra”.

Spalletti applaude il suo Napoli

Spalletti ha anche fatto capire che la squadra è tutta con lui. Anche quando c’è da programmare il lavoro in settimana: “La disponibilità totale in questo momento fa la differenza, abbiamo professionisti e bravi ragazzi. Tutti corrono per aiutare, pronti a distruggersi sul campo per un risultato perché ogni partita può fare la differenza per noi. La chiave è nel modo di allenarci”.

In ogni caso il mister di Certaldo non vuole farsi distrarre. Nemmeno dalla prospettiva di tornare a giocare in Champions League la prossima settimana: “Dobbiamo ragionare partita dopo partita, senza pensare a qualcos’altro. Bisogna mettere le mani in tutto, il nostro cervello dipende dai segnali che gli diamo e l’attenzione al dettaglio ogni giorno è fondamentale. Si mangia con il presente, non con il futuro”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Fonte immagine: Profilo Instagram @tiempodegolpodcast