in

Lipsia: Alexander Sorloth e i tifosi del Trabzonspor.

Il centravanti è stato costretto a cambiare numero di telefono.

Alexander sorloth tifosi Trabzonspor share hibet social
Fonte immagine: Instagram

Un fatto al quanto curioso quello che ha interessato Alexander Sorloth: sembrerebbe che il centroavanti del Lipsia sia stato costretto a cambiare numero di telefono a causa di alcuni tifosi del Trabzonspor; un’altra gatta da pelare insieme ad altre preoccupazioni che riguardano il suo operato nella nuova squadra, il Lipsia, giudicato non molto brillante da alcuni, date le sue 29 presenze correlate solo da 5 gol.

Non malissimo, ma ci si aspettava di più, visto che era stato chiamato a sostituire Timo Werner, ma al di là questo, il motivo per il quale è finito sotto l’occhio del ciclone è un altro, a creargli dei problemi questa volta sono stati i suoi ex tifosi dalla Turchia.

Lì ha regalato molte emozioni: al Trabzonspor ha segnato 33 gol in 49 partite e per questo ai suoi ex tifosi dispiace vederlo in una condizione del genere dove ancora non ha avuto modo di esprimere totalmente sè stesso e le sue abilità, così vogliono tentare di convincerlo a ritornare “a casa”.

Mercoledì sera, avrebbe ricevuto ben tre milioni di commenti a una foto su Instagram, quasi tutti con lo stesso messaggio: “Torna al Trabzonspor!”, in un momento tra l’altro molto delicato, in cui il suo unico pensiero doveva essere quello di concentrarsi sull’imminente partita contro il Lussemburgo, per questo ha deciso di disattivare le notifiche.

Leggi anche...  Eden Hazard: il “gordo” diventa testimonial McDonald’s.

Non si sa come, qualcuno di loro riesce a trovare il suo numero di telefono e qui si verifica una situazione davvero ai limiti dell’assurdo, perché questo viene diffuso a tantissime persone che non fanno altro che inondarlo di chiamate e di messaggi a tal punto da costringerlo a cambiare la scheda telefonica! Il giocatore infatti afferma: “Un vero caos al telefono! In realtà oggi ho cambiato numero di telefono, perché a quanto pare ce l’hanno. Ho ricevuto centinaia di messaggi”.

A tal proposito interviene anche il padre che dice: “Non è lì che ha i suoi pensieri in questo momento. Prima deve giocare in nazionale. Poi tornerà al Lipsia e dimostrerà che questa è stata una stagione sfortunata. Il 2021/2022 sarà una grande stagione”. 

Speriamo che questo periodo passi presto per Sorloth e ritorni nella forma di sempre.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram