in

Siviglia: rapinata la casa di Sergio Ramos.

Nuovo caso di rapina ai danni di un calciatore.

Fonte immagine: Profilo Instagram @sergioramos

Questa volta è toccata alla famiglia di Sergio Ramos: il calciatore è stato rapinato il 20 settembre nella sua casa a Siviglia.

La cosa peggiore sarebbe che proprio durante questa rapina, in casa erano presenti i quattro figli con le loro tate, ma nessuno di loro fortunatamente avrebbe subito alcun danno, nemmeno Pilar Rubio che non si trovava in casa per motivi professionali.

Gli assalitori avrebbero eluso la sicurezza per accedere alla tenuta di 44 ettari, mettendo a soqquadro la casa, portando via anche vestiti firmati e orologi di lusso, oltre che gioielli e denaro.

La Polizia Giudiziaria della Guardia Civil sta già indagando, ma non è dato sapere se i criminali siano stati arrestati o meno.

Una triste storia questa per Sergio Ramos, che vede ripetersi: la prima volta, nel 2012, i ladri sono fuggiti quando si sono accorti che Sergio Ramos e suo fratello René erano all’interno della casa.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @sergioramos

blog hibet