in

Simone Inzaghi crede nello scudetto: “Mancano tante partite”

Il tecnico dell’Inter parla alla vigilia dello scontro diretto contro il Napoli

simone inzaghi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fcinter1908.it

Simone Inzaghi sembra scalpitare davanti alla possibilità di tornare in campo, per una partita che vale tre punti, dopo una lunga e anomala sosta: “Non vediamo l’ora di ripartire. Abbiamo grande voglia di scendere in campo, la gara dell’anno scorso è stata molto emozionante e ci ha dato grande slancio per i mesi successivi. Sappiamo che affrontiamo una grandissima squadra, che a oggi è l’unica imbattuta in Europa, ma abbiamo tanta voglia”.

Il tecnico dell’Inter sembra sollevato all’idea di affrontare una gara con l’attacco al gran completo. Romelu Lukaku, infatti, ha recuperato: “Lautaro è arrivato da quattro giorni, si è allenato bene, Correa negli ultimi giorni l’ho visto meglio. Dzeko e Lukaku hanno avuto più possibilità di allenarsi con la squadra. Però, al di là della partita di domani, il mio augurio è di poterli avere tutti e quattro per tutto il tour de force. Per domani devo fare ancora delle valutazioni, mancano l’allenamento di oggi e la rifinitura di domattina, ho qualche dubbio che in questi due allenamenti scioglierò”.

Inzaghi tranquillo su Skriniar

Nella conferenza stampa che precede la sfida contro il Napoli, Inzaghi ha parlato della situazione di Milan Skriniar. Lo slovacco è a sei mesi dalla scadenza del contratto, ma il tecnico è tranquillo: “Conosco il ragazzo ed è straordinario. Dà tutto in campo, è innamorato dell’Inter e non ho dubbi. So che, a parte Skriniar, ho diversi altri giocatori in scadenza, però so anche di avere una dirigenza forte che sta lavorando al meglio per tutte le situazioni ancora in ballo”.

Anche il tecnico dei nerazzurri crede nella rimonta che varrebbe lo scudetto: “Mancano 23 partite alla fine e ci sono tanti punti in palio. L’Inter, come tutte quelle che inseguono, vuole accorciare il terreno, contro un avversario che è la miglior squadra in Europa in questo momento. Bisogna fare i complimenti al Napoli e al suo tecnico, ma chi è dietro ha la speranza di accorciare. Questo però passa dal campo: noi siamo un gruppo unito, con dei tifosi straordinari, che vuole vincere tutte le partite, senza pensare ad assenze, infortuni e squalifiche”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fcinter1908.it