in

Shaw risponde a Mourinho: “Sono la sua ossessione”

Parla il terzino inglese

mourinho Shaw share hibet social
Fonte immagine: Twitter

La Nazionale inglese procede nel suo percorso a Euro 2020. La rappresentativa guidata dal commissario tecnico Gareth Southgate si è qualificata per gli ottavi di finale, in cui domani affronterà la Germania in una vera e propria classica del calcio europeo e mondiale. Si potrebbe trattare quasi di una finale anticipata, una delle partite più importanti della parte bassa del tabellone della competizione.

 

Sono diversi i giocatori che stanno provando a tirare fuori il meglio di se stessi in queste prime partite. Tra questi spicca anche Luke Shaw, un giocatore considerato un astro nascente del calcio inglese in giovanissima età prima di avere qualche problema sul piano fisico. Eppure c’è qualcuno che non riesce proprio a farsi piacere il terzino sinistro inglese. Stiamo parlando di José Mourinho, che lo ha allenato proprio allo United.

La replica

Dopo la gara contro la Repubblica Ceca, lo Special One ha attaccato nuovamente Shaw. Questa volta, però, la replica del difensore non si è fatta attendere: “Non lo capisco davvero a essere sincero. Non so perché continui e voglia prendersela con me. Deve fare il suo lavoro. Ha la sua opinione. Sono abituato al fatto che lui dica cose negative su di me, quindi faccio solo finta di niente e lascio correre. Lo ignoro. È che la sua voce sia importante, gli piace molto parlare di me, come abbiamo visto tutti in questo periodo. Ma resta la sua voce e il suo pensiero, può dire quello che vuole”.

 

Leggi anche...  I 10 migliori portieri d'Europa per numero di parate

 

Secondo Shaw, Mourinho ha una specie di ossessione nei suoi confronti: “Ho cercato in tutti i modi di tornare dalla sua parte, ma non ha mai funzionato, qualsiasi cosa facessi. Non era un segreto che non ci siamo trovati. Penso che lui fosse un grande allenatore ma, sai il passato è il passato. È tempo di andare avanti. Sto cercando di andare avanti, ma ovviamente lui non ci riesce. Parla continuamente di me, e mi sembra abbastanza strana come cosa”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter