in

Serie A: Nella confusione spunta il Milan

Le decisioni delle Asl dimezzano la giornata di campionato in cui spiccano i rossoneri che abbattono la Roma. Regge stoicamente il Napoli nel big match con la Juve

Serie A: Milan a -1 dalla vetta
Fonte immagine: *Pagina Instagram @acmilan

Dopo tante, troppe chiacchiere e alla fine di un’estenuante inizio di anno in cui il calcio giocato sembrava una scomoda appendice, la Serie A ritorna sulla scena ed è una benedizione perché, ad essere sinceri, lo stillicidio di decisioni delle Asl, consigli di Lega straordinari e comunicati sulle positività in aumento avevano reso persino irritante l’attesa per il ritorno in campo.

Nessuna delle parti in causa ha lesinato il proprio contributo nel creare confusione, l’incertezza delle ultime 48 ore è stata alimentata dalle “non” decisioni della Lega che andavano miseramente a cozzare con gli interventi nemmeno troppo tempestivi delle Asl locali, alcune più solerti di altre nell’intervenire per imporre l’interruzione delle attività di squadra. Un problema che la Lega ha cercato di tamponare con l’ulteriore comunicato in cui “diffida” le autorità sanitarie a creare più problemi di quelli già esistenti sostenendo che il protocollo in atto sia sufficiente a scongiurare focolai ulteriori. Che sia la strada giusta è tutto da verificare ma almeno è una presa di posizione forte e in una situazione di emergenza totale non è poco.

 

Milan, che sprint

Riparliamo di calcio, quello vero. La vetrina di questa giornata monca se la prende il Milan di Pioli che, esattamente come accadde all’Olimpico nella partita di andata, mostra la sua identità in tutto il suo splendore nonostante una lista di assenti ancora una volta lunghissima. A trascinare i rossoneri ci pensa colui che fino a qualche mese fa veniva considerato una mancata promessa del calcio italiano e che invece nel giro di pochi mesi ha fatto ricredere tutti. Ovviamente stiamo parlando di Sandro Tonali. Il centrocampista bresciano giganteggia in mezzo al campo, cuce il gioco e blocca le velleità giallorosse con fare da veterano. In attesa del rientro degli africani è un bel messaggio al campionato. Ma il Milan è squadra vera, ha una identità precisa e anche i sostituti si mostrano all’altezza mettendoci testa e cuore. Nel momento decisivo della partita ci pensa Leao a chiudere la contesa con accelerazioni devastanti che mandano in tilt la già traballante difesa della Roma. E dopo questa serata la sensazione, ancora più forte, è che se il Milan dovesse superare indenne l’ennesima emergenza, da Febbraio in poi, col rientro degli africani, le prospettive potrebbero essere davvero invitanti.

Leggi anche...  Albertini fa il mercato al Milan: “Prendi Ndombele”

Il Napoli tiene botta, la Juve perde un’altra occasione

Alla vigilia del match, con tutto ciò che è accaduto, era veramente difficile pensare che il Napoli  potesse uscire dall’ Allianz Stadium con un risultato positivo. Covid, infortuni e Coppa d’Africa hanno letteralmente falcidiato la rosa di Spalletti. Ma come spesso accade, le difficoltà estreme di questa trasferta hanno consentito di tirar fuori quel qualcosa in più da ogni singolo elemento.  Il match di Torino è stato molto equilibrato, non particolarmente spettacolare ma intenso e avvincente fino all’ultimo. I partenopei conquistano un punto prezioso e ne escono rafforzati soprattutto nello spirito, per la Juventus è un’altra occasione persa per accorciare il distacco dalle zone alte della classifica. La squadra di Allegri non riesce quasi mai ad azzannare l’avversario, si affida alle sgroppate di Chiesa e al dinamismo di Bernardeschi ma emerge ancora una volta la scarsa capacità di tenere le redini della partita, comandare il gioco e dare la sensazione di pericolosità. E nulla ha potuto l’ingresso di Dybala, apparso ancora una volta lontano dalla migliore condizione. I limiti della squadra bianconera affiorano ancora una volta ed è davvero difficile pensare che possano dissolversi nel breve periodo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: *Pagina Instagram @acmilan

Sommario
Serie A: Nella confusione spunta il Milan
Titolo
Serie A: Nella confusione spunta il Milan
Descrizione
Le decisione delle Asl dimezzano la giornata di campionato in cui spiccano i rossoneri che abbattono la Roma. Regge stoicamente il Napoli nel big match con la Juve
Autore