in

Scamacca confessa: “Sono ossessionato dal gol”

Parla l’attaccante del Sassuolo

scamacca share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @internazionalizando

La stagione che stiamo vivendo nel calcio italiano è senza dubbio quella in cui sta venendo fuori una lunga serie di giovani talenti. Tutti ragazzi che stanno finalmente trovando spazio nelle rispettive squadre in Serie A, così da poter far vedere tutto il proprio talento. Tra questi spicca senza ombra di dubbio Gianluca Scamacca, che con una annata così finisce a pieno titolo tra i migliori attaccanti del nostro campionato.

Il giovane centravanti del Sassuolo ha fatto capire chiaramente quanto sia forte per lui il senso della porta avversaria: “Sono sempre stato ossessionato dal tiro, era l’unica cosa che amavo fare da piccolo. Lontano dalla porta il mister chiede il lavoro sporco, di aiutare la squadra di venire incontro e di svariare un po’. Avendo queste caratteristiche mi sto adattando al suo modo di giocare”.

Scamacca ringrazia Dionisi

Per il centravanti cresciuto nel settore giovanile della Roma, la stagione in corso si sta rivelando molto preziosa. Anche perché in questi mesi in Emilia ha potuto fare i conti con un allenatore molto abile e intelligente come Alessio Dionisi: “Dionisi è stato molto chiaro fin dall’inizio, lo ringrazio perché mi ha aiutato e continuerà a farlo nei prossimi mesi. Lo ringrazierò sempre, è stato il primo a credere veramente in me”.

Scamacca ha già dei ricordi ben stampati in mente. Come la rete segnata al Milan a San Siro, fondamentale per la vittoria dei suoi: “Il gol più bello in tutti i sensi è stato quello a San Siro contro il Milan, in un San Siro pieno. Non mi sarei mai immaginato un tiro del genere, volevo farlo: o finiva in tribuna o andava così. Il paragone con Ibrahimovic è un orgoglio, è uno degli attaccanti più forti anche di adesso. Quella partita è stata perfetta”.

Si tratta solo di una tappa della sua lunga carriera.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @internazionalizando