in

Salernitana, Mazzocchi: “Ci salveremo con la grinta dell’anno scorso”

mazzocchi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @mazzocchi

Pasquale Mazzocchi è attualmente ai box per infortunio. Uno stop arrivato nel momento più bello per lui: “L’infortunio al legamento collaterale mediale del ginocchio destro mi ha fermato nel momento più bello: indossando la maglia dell’Italia, tra l’altro come primo giocatore della storia della Salernitana, avevo realizzato il sogno più grande. Era novembre, sono stato operato, ma adesso eccomi qui. Sono pronto a cliccare play e a ripartire: per aiutare la mia squadra a salvarsi e chissà, magari anche a tornare nel gruppo di Mancini”.

Il terzino della Salernitana ammette che è doloroso guardare da fuori una squadra che sta facendo fatica in campionato. Queste le sue parole in un’intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport: “Per me è molto dura. Tre mesi di stop sono lunghi. Non ha idea del nervoso nel guardare i compagni e non poterli aiutare. Ma adesso il calvario è finito. Sono contento, entusiasta, determinato”.

Mazzocchi crede nella salvezza

In queste settimane, la situazione di classifica degli amaranto è crollata. Ora i punti di vantaggio sulla zona retrocessione sono appena 4. Mazzocchi ha la ricetta per ottenere un altro anno tra i grandi: “La Serie A è difficile. Un periodo negativo può capitare. La cosa più importante è analizzare la situazione, capire i problemi e reagire di conseguenza. E poi, suonerà banale, ma bisogna dare il massimo tutte le volte”.

Infine il laterale finito in orbita Nazionale ha fatto capire cosa serve per avere la forza per lottare per evitare la retrocessione. “Quando lotti per non retrocedere serve istinto di sopravvivenza: fa la differenza in campo. Devi pressare forte l’avversario, fargli capire che per te non esiste altro che la vittoria”. E chiama a raccolta il pubblico, sempre presente vicino alla squadra: “L’ha dimostrato l’anno scorso quando ci davano quasi retrocessi, ma in trasferta venivano migliaia di persone”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @mazzocchi

blog hibet