in

Salernitana: Guillermo Ochoa ha sei dita?

Il portiere messicano finalmente sfata questo mito.

guillermo ochoa share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @yosoy8a

Il mondo del calcio a volte è intriso da misteri e dicerie che riguardano le squadre e i singoli giocatori; fattori che riguardano non solo le mosse dei club, ma anche la vita privata dei giocatori, il gossip ed il mistero che circolano attorno a questa sfera intima, per non parlare di marachelle e retroscena sempre un po’ piccanti e divertenti.

In questo caso parliamo però di Guillermo Ochoa, portiere messicano finito alla Salernitana, dalla importante presenza sul campo da calcio, che però incuriosisce i suoi follower non solo per la sua bravura ma anche per una diceria in merito alle sue mani.

Già avete capito bene, parliamo delle sue mani, poiché gira un’insistente voce secondo cui avrebbe ben 6 dita nella mano. Una notizia curiosa, quanto particolare, ma che finalmente egli ci tiene a chiarire, anche se dal modo in cui lo comunica non ci sembra che sia la prima volta che si trova a smentire.

Il giocatore, infatti, afferma proprio in un’intervista per il Corriere della Sera: “Ancora con questa storia, si tratta di uno scherzo. In Messico il 28 dicembre ricorre una festività simile al pesce d’aprile e, in questo senso, i media si divertono a scherzare e a dire cose non vere”.

In più aggiunge con ironia: Magari avessi sei dita, ne ho solo cinque ma sono ben allenate”.

Che dire, pur nella “normalità” delle cose, il suo modo di giocare sul campo è sempre un passo sopra.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @yosoy8a

blog hibet