in

Sainz confessa: “A Miami non stavo benissimo”

Il pilota spagnolo è comunque arrivato terzo

sainz share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @zonadef1

Carlos Sainz ha provato ripercorrere quello che è stato l’ultimo weekend di gara. Lo spagnolo è tornato a salire sul podio a Miami, nonostante un weekend difficile. Anche perchè non sono mancati i problemi, persino in gara: “Non c’è stato alcun problema col bilanciamento, anche se non siamo stati in grado di tenere il passo della Red Bull di Verstappen. Per quanto mi riguarda non mi sentivo al 100% verso la fine dello stint con le medie”.

Il pilota della Ferrari, però, non ha accusato solo qualche fastidio nella gestione della vettura e delle gomme, dopo l’ingresso della Safety Car. Qualche problema è emerso anche a livello fisico, visto che qualche acciacco è venuto fuori negli ultimi giri della gara: “Negli ultimi cinque giri ho iniziato ad accusare un po’ di dolore al collo dopo l’incidente di venerdì e non riuscivo a spingere al massimo”.

Sainz e i problemi al collo

In ogni caso il compagno di squadra di Charles Leclerc non vuole appigliarsi a un alibi per spiegare una gara tutto sommato anonima, in cui è stato sempre staccato dai primi due: “Non voglio che venga vista come una scusa, ma forse mi è mancato il tempo per abituare sia il collo che il mio corpo a queste vetture nelle ultime due gare. Nell’ultimo mese non sono riuscito sono stato costretto al ritiro in due gare e questo, unito all’incidente di venerdì, mi ha impedito di spingere al 100%”.

Tra l’altro era forte la voglia dello spagnolo di tornare a tagliare il traguardo. Anche perchè due settimane fa un contatto con Daniel Ricciardo alla prima curva lo ha costretto a ritirarsi dal Gran Premio di San Marino: “In gara ho commesso qualche sbavatura perché stato provando alcune cose, ma l’importante è stato aver disputato una corsa intera. Penso che mi abbia fornito una buona comprensione di cosa fare in futuro”.

La speranza è che il peggio venga messo alle spalle.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @zonadef1

blog hibet