in

Sainz accoglie Vasseur: “Ho tanta fiducia in lui”

Il pilota spagnolo ha fatto anche un riassunto della stagione del 2022

Sainz share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @carlossainz55

Carlos Sainz benedice in un certo senso l’arrivo di Frederic Vasseur sotto le insegne del Cavallino Rampante. Un cambiamento che richiederà un po’ di tempo per assestare tutto, ma che potrebbe portare qualcosa di buono: “È un cambio che ci aspettiamo sia in meglio, quando arriva qualcuno di nuovo c’è sempre una motivazione extra e la squadra farà un altro passettino avanti, bisogna dargli tempo”.

Il pilota spagnolo si rende conto che una novità del genere sarà pesante per la Ferrari. Del resto stiamo parlando di una azienda colossale, che non può non richiedere un po’ di tempo per accettare e somatizzare questo cambiamento: “La Ferrari è un gigante di 1.200-1.300 persone, deve vedere come funziona e come lavorano tutti, capire quali cambi fare non è qualcosa che si fa da un giorno all’altro, avrà bisogno di tempo, ma ho fiducia in lui”.

Sainz e la rinascita con Vasseur

Tra Vasseur e Sainz c’erano già stati dei contatti in tempi non sospetti. Lo conferma proprio lo spagnolo durante una recente intervista: “Lo conosco, mi hanno parlato bene di lui, provò a portarmi alla Renault. Ieri ci siamo sentiti, è stato il mio primo contatto con lui da pilota Ferrari, sono sicuro che farà bene”.

Il numero 55 della griglia ha anche parlato della scorsa stagione, la seconda al volante della Rossa di Maranello: “Mi porto dietro tante cose buone, ricorderò per sempre la prima pole e la prima vittoria, i 9 podi, ci sono stati grandi momenti e altri molto duri, con i due ritiri all’inizio dell’anno quando la macchina era pronta per vincere. L’obiettivo per il 2023 è avere più picchi alti, essere costante, fare molti punti e pochi ritiri. Se vuoi lottare per il titolo, devi vincere le gare ma soprattutto essere costante: con 6-7 ritiri puoi dire addio al campionato. Se invece torno a essere continuo, anche se la Red Bull e Verstappen quest’anno sono stati superiori, si può fare”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @carlossainz55

blog hibet