in

Sacchi sentenzia: “Inter e Milan stanchissime”

L’ex allenatore prevede il derby

inter milan share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @footballmagics10

Arrigo Sacchi fa le carte al derby di Coppa Italia, in programma nelle prossime ore a San Siro. Una partita che non si prevede spettacolare in quanto le squadre sono molto stanche: “Si sta giocando troppo, bisogna ridurre il numero delle partite, altrimenti sarà difficile vedere del bel calcio: i giocatori, già a questo punto della stagione, sono stremati e, di conseguenza, spesso s’infortunano. Se vogliamo bene a questo sport, e non pensiamo soltanto ai soldi che produce, fermiamoci a riflettere”.

Nell’analisi dettagliata delle due squadre in campo l’ex ct della Nazionale è partito dal Milan. Secondo l’ex tecnico i rossoneri stanno facendo un’ottima stagione: “Il Milan a mio avviso sta facendo un’ottima stagione. Se guardiamo agli investimenti fatti sul mercato, che sono stati pochi perché la priorità è stata giustamente data al bilancio, e al gruppo di giocatori in generale, mi sento di dire che il Milan sta andando oltre le aspettative”.

Sacchi comprende l’Inter

La gara contro l’Udinese ha manifestato, secondo l’ex tecnico rossonero, le difficoltà della squadra in certe occasioni: “Il Milan soffre molto gli avversari “muscolari”, come l’Udinese. Basa la manovra sulla rapidità, ma fa fatica a recuperare il pallone con il pressing perché, adesso, le distanze tra i reparti non sono corrette. Contro l’Udinese non ha fatto una grande prestazione, è vero, ma lo ripeto: sono inconvenienti che, quando si ha una squadra giovane, sono all’ordine del giorno”.

Ma come abbiamo detto, neanche l’Inter brilla. Secondo Sacchi le tante partite giocate in pochi giorni sono un discreto alibi per i campioni d’Italia: “Detto che il Genoa ha fatto una bellissima partita, va tenuto in considerazione che gli impegni di Champions League tolgono energie fisiche e nervose. A una sfida europea cominci a pensarci dieci giorni prima, e ti sfianca. Però all’Inter non manca l’esperienza per gestire questo momento”.

Dunque non aspettiamoci fuochi d’artificio nella doppia stracittadina che vale la finale.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @footballmagics10

blog hibet